Eredivisie: risultati 12° giornata

Venerdi 30 ottobre

VVV 1–1 NAC Breda

Sabato 31 ottobre

Roda 1–2 Twente
Heerenveen 3–0 ADO Den Haag
Groningen 0–1 AZ
PSV 1–0 Vitesse

Domenica 1 novembre

RKC 0–1 Willem II
Heracles 3–1 Utrecht
Ajax 5–1 Feyenoord
Sparta 2–0 NEC

La dodicesima giornata di Eredivisie regala un sorprendente (mica tanto..) cinque-dico-cinque ad uno dell'Ajax ai danni del Feyenoord. Nel derby tulipano per eccellenza c'è una sola squadra in campo: l'Ajax, portatosi in vantaggio alla fine del primo tempo con De Zeeuw (autore, alla fine, di una doppietta), si impone totalmente sugli ospiti con i goal di Emanuelson, Van der Wiel e Suarez. Di Landzaat il (bel) goal del Feyenoord, a risultato ampiamente acquisito dagli uomini di Jol, che hanno avuto anche il vantaggio di giocare in maggioranza numerica, per via delle espulsioni di Babovic prima e Van Dijk poi.
In testa alla classifica non cambia niente, in quanto il Twente sabato ha battuto i gialloneri del Roda grazie alle reti di Bryan Ruiz, in passato cercato dal Napoli, e di Stoch, giocatore di ottimo livello, ancora protagonista con un goal ed un assist. Utile solo per le statistiche il goal dei padroni di casa con Yulu-Matondo.
Il PSV tiene il passo dei Tukkers grazie alla rete dell'ungherese Dzsudzsak. Il risultato non è un chiaro specchio della partita, dominata in lungo e largo dai padroni di casa in giornata piuttosto asfittica.
Vittorie in trasferta dell'AZ sul Groningen versione involuta da quando è partito Marcus Berg, e del Willem II sul simpatico ma sfortunato RKC.
Heracles, vittoria in rimonta sul calante Utrecht, ed Heerenveen, completano la lista dei vincenti della dodicesima giornata del campionato olandese.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top