Tra stasera e mercoledi si gioca la coppa d'Olanda

Lunedi

Heracles - Go Ahead Eagles

Martedì

Baronie - Sparta
Feyenoord - AZ

Mercoledì

Twente - Helmond Sport
Heerenveen - PSV
Groningen - NEC
WHC - Ajax
De Graafschap 2 - NAC

Dopo l'interruzione dell'Eredivisie forzata dalla neve, il calcio in Olanda ritorna subito in scena con la KNVB Beker, coppa d'Olanda detenuta dall'Heerenveen. I frisoni saranno di scena mercoledì, in un probativo impegno con il PSV di Eindhoven lanciatissimo in Olanda alla rincorsa del Twente come in Europa League, dove si trova a dover affrontare l'Amburgo. Gli uomini di Fred Rutten, quasi al completo, saranno ospiti di un Heerenveen con ben altre velleità. Nel nord dell'Olanda, infatti, si pensa esclusivamente al campionato, che vede gli uomini di Jan de Jong in seria difficoltà.
Stasera sono di scena Heracles e Go Ahead Eagles, squadra di Deventer che sta facendo bene in Eerstedivisie. L'Heracles parte favorito anche perchè viene da un successo in campionato maturato contro il VVV Venlo, ma al momento (28° minuto) sono gli ospiti ad essere in vantaggio grazie ad un goal di Halil Colak.
Domani è il giorno delle due squadre di Rotterdam: per uno Sparta che si trova ad affrontare in casa il Baronie, squadra non professionista, c'è un Feyenoord impegnato nell'altro big match contro l'AZ di Advocaat, che ad onor del vero ha bene impressionato dall'inizio della sua gestione pur avendo raccolto meno di quanto meritava.
Impegni meno probanti per Twente ed Ajax, che giocheranno mercoledì contro l'Helmond Sport ed il WHC. Probabile sarà il turn-over per le due "big", ma considerando anche come è andata in Europa League, Martin Jol vorrà evitare di ripetere il disastro avvenuto contro l'Anderlecht.
Chiudono il programma, sempre mercoledì, la gara tra le riserve del De Graafschap ed il NAC Breda, con i secondi nettamente favoriti nonostante la frizzantezza dei giovani del De Graafschap, e la sfida tra le delusioni di Eredivisie: Groningen - NEC.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top