Ronald Koeman allenatore dell'anno in Olanda


Ronald Koeman ha vinto l'ultima edizione dell'ambito Rinus Michels Award, ovvero il premio di allenatore dell’anno in Olanda. L’ex nazionale olandese ha battuto la concorrenza di Frank de Boer (Ajax), Peter Bosz (Heracles Almelo) e Art Langeler (Fc Zwolle). Anche Gertjan Verbeek era inizialmente tra i candidati, ma è stato lo stesso allenatore dell’AZ a tirarsi fuori dalla corsa al premio. Verbeek non ha dato una motivazione ufficiale a questa singolare decisione, ma ha fatto intendere di non essere in buoni rapporti con il CVB (l’equivalente del nostro AIAC, ovvero l’Assoallenatori). Il gesto ha stupito un pò tutti, perché il favorito numero uno a vincere il premio era proprio Verbeek, capace di portare l’AZ in testa alla classifica per quasi tutto il campionato, nonostante una rosa ridotta all’osso per via dei problemi economici della società.
Senza la concorrenza di Verbeek, era ampiamente prevedibile che a vincere il premio fosse Koeman, visto il grandissimo lavoro svolto al Feyenoord, che contro ogni pronostico è riuscito a qualificarsi per i preliminari di Champions League, arrivando secondo nell'emozionante rush finale, solo alle spalle dell'Ajax campione d'Olanda.
“Si tratta di un fantastico risultato, non solo per me, ma per l'intero staff ed i giocatori. Abbiamo lavorato bene insieme, concludendo una straordinaria stagione al secondo posto. Ora, le aspettative per l'anno prossimo saranno più alte, quindi proveremo a lavorare ancora meglio", ha dichiarato Koeman a Voetbal International.
Eric Gudde, general manager del Feyenoord, non ha mancato di dimostrare la propria contentezza e di sottolineare quanto Koeman meritasse il premio: "Ronald meritava il premio. Miglioriamo giorno dopo giorno, ma ci sono ancora tante sfide che ci attendono".
Il Rinus Michels Award nasce da un idea della rivista De Voetbaltrainer.
I
stituito nel 2004, come suggerisce il nome, il premio è dedicato a Rinus Michels, il più grande allenatore di sempre, inventore del Total Voetbal che all’inizio degli anni 70 ha cambiato per sempre il calcio.
Ecco l'albo d'oro del premio Rinus Michels.

2003/2004: Co Adriaanse(AZ Alkmaar)

2004/2005: Guus Hiddink(PSV Eindhoven)

2005/2006: Guus Hiddink(PSV Eindhoven)

2006/2007: Louis van Gaal(AZ Alkmaar)

2007/2008: Fred Rutten(FC Twente)

2008/2009: Louis van Gaal(AZ Alkmaar)

2009/2010: Steve McClaren(FC Twente)

2010/2011: Michel Preud'homme(FC Twente)

2011/2012: Ronald Koeman(Feyenoord)

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top