Voetbal bits #17


Un tributo alle vittime, a modo suo. Jozy Altidore, attaccante statunitense dell'AZ Alkmaar, ha voluto ricordare così, scrivendo i nomi dei 20 bambini e delle 6 insegnanti uccise tragicamente a Newtown, nel Connecticut, lo scorso 14 dicembre.
Durante la gara di venerdì, persa dall'AZ per 3 a 0 contro il Twente, l'attaccante americano ha indossato una fascia nera al braccio, in segno di lutto. "E' stato un modo per far capire che, pur essendo in Olanda, il mio pensiero va alla gente del mio paese", ha dichiarato l'attaccante, che tramite la sua fondazione garantirà il supporto necessario alle famiglie delle vittime.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top