L'Ajax mette e mani sui due giovani talenti Leyder ed El Ghazi

Wim Jonk presenta Nathan Leyder, nuovo giocatore dell'Ajax

Come al solito, anche con il calciomercato chiuso, l'Ajax continua ad operare con astuzia, portando nel proprio settore giovanile quelli che sembrano essere tra i migliori talenti in circolazione. Dopo gli ingaggi, tra gli altri, di Lucas Andersen, Dejan Meleg e Riechedly Bazoer, ad Amsterdam arriva Nathan Leyder, sedicenne centrocampista difensivo che ha appena lasciato i belgi dello Zulte Waregem. Cresciuto nel Club Brugge, il giovane Nathan ha lasciato i Blauw en Zwart per dei gravi episodi di bullismo. Oggi, dopo aver declinato l'offerta di alcune società francesi, Leyder ha deciso di firmare per l'Ajax, entrando a far parte del Toekomst, l'accademia giovanile dell'Ajax. Il contratto triennale, che prenderà il via alla fine della stagione in corso, assicura all'Ajax un calciatore di sicura prospettiva.
El Ghazi, al momento della presentazione, con Wim Jonk
Oltre a Leyder, Marc Overmars si è mosso con decisione su Anwar El Ghazi, ala destra attualmente allo Sparta Rotterdam, paragonata dallo stesso d.s. dell'Ajax a Nacer Chadli. Anche per El Ghazi, l'Ajax ha preparato un contratto triennale con decorrenza a partire dall'1 luglio 2013. "Non poteva capitarmi di meglio. E' la cosa migliore per la mia carriera", ha dichiarato il diciassettenne olandese al sito ufficiale dei Lancieri di Amsterdam.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top