L'Inter si vestirà di arancione? Indiscrezioni sul mercato dei nerazzurri

Ancora una volta, il calcio olandese promette di animare i sogni di calciomercato di tante squadre europee, italiane comprese. Stavolta ci soffermiamo sull'Inter e sui possibili movimenti che potrebbero vedere come protagonista la società nerazzurra.
La squadra di Moratti non sta vivendo uno delle sue stagioni più brillanti: la rosa non offre valide alternative ai titolarissimi e l'età media della squadra fa riflettere su come si debba operare sul mercato questa estate. I nerazzurri sembrano essere proiettati verso un comun denominatore per il mercato estivo di quest'anno: l'Olanda. 
I nomi dei possibili arrivi che compaiono sulle maggiori testate sportive sono molti, perciò, con una divisione per ruoli, vediamo i possibili acquisti della squadra di Milano.

Difesa: Il nome più papabile per la difesa nerazzurra è quello di Douglas Texeira, difensore centrale del Twente classe '88, di nazionalità brasiliana con passaporto olandese. E' in scadenza di contratto, il che fa aumentare notevolmente le sue pretendenti.

Douglas Texeira
Cetrocampo: Tonny Vilhena sembra aver stregato Moratti. Il giovane (classe 95) centrocampista, già nazionale maggiore con Van Gaal, è la pista più calda al momento, però si presume che non sarà facile strapparlo al Feyenoord. Decisiva potrebbe risultare la mediazione di Mino Raiola, vero e proprio squalo quando si tratta di ottenere le procure di giovani talenti.
Tonny Vilhena
Marco Van Ginkel sembra esser destinato verso la Premier League, ma nelle ultime ore il centrocampista del Vitesse, classe '92, è stato accostato all'Inter. Insieme a Mateo Kovacic, Van Ginkel andrebbe a formare un duo di centrocampo di grande prospettiva e potenziale. Il prezzo per il giallonero si aggira intorno alle 7,5 milioni di € ma, per quanto non sia mai facile trattare con le società olandesi, il gioco potrebbe valere la candela.

Marco Van Ginkel
Un altro nome dell'ultima ora, per il centrocampo dell'Inter, è quello di Jordy Clasie: il Feyenoord ha alzato l'asticella del prezzo per cedere il cartellino del proprio centrocampista. Se qualche settimana fa sembrava fatto il suo passaggio alla Fiorentina, ora la società viola sembra tentennare davanti alle esose richieste dei Rotterdammers. 
Clasie è il tipico centrocampista per un terzetto in mediana. Adatto al gioco dell'Inter, il calciatore, classe '91, è tra i protagonisti dell'ottima stagione della sua squadra.

Jordy Clasie
Christian Erisksen è stato accostato più volte all'Inter, ma la trattativa per il danese sembra difficile e proibitiva per le cifre richieste dall'Ajax.

Attacco: Arjen Robben difficilmente si accaserà alla Pinetina. Nonostante si rincorrano alcuni rumors di mercato, lo stipendio della super star olandese è troppo alto e va contro le politiche societarie dei nerazzurri, che stanno ragionevolmente stringendo la cinghia agli stipendi dei giocatori. 
Puro fantamercato è quello che vedrebbe Wilfred Bony arrivare a Milano. L'ivoriano del Vitesse sembra essere destinato a vestire la maglia degli Hammers ed accasarsi a Londra. 
La trattiva per Ibrahim Afellay sembra quella più accessibile: classe '86, la mezz'ala di proprietà del Barcellona è in saldo ed alla corte di Stramaccioni (o chi per lui) potrebbe trovare finalmente l'ambiente ideale per esprimere il suo talento, mai veramente dimostrato dopo il suo passaggio al Barcellona.
La cifra si aggirerebbe intorno ai 6 milioni di €. 


Ibrahim Afellay
Tobias Sana è l'ultimo nome di questa lunga lista. L'ala svedese dell'Ajax, nato nel 1989, ha mostrato ottime cose all'Amsterdam Arena, specie ad inizio stagione, e potrebbe dare un po' di pepe all'attacco disastrato dei nerazzurri. Difficile, però, che si possa rivelare una pista percorribile, visto che si tratta di un calciatore giovane e piuttosto inesperto, accantonato da Frank de Boer in luogo di Fischer e Boerrigter.
Tobias Sana
Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top