Ajax, ceduto Christian Eriksen al Tottenham

Christian Eriksen passa ufficialmente dall'Ajax al Tottenham. Inizialmente il club inglese aveva offerto 8 milioni di € per il talentuoso centrocampista danese ma l'Ajax, a costo di perderlo senza compenso a fine stagione, ha rinunciato all'offerta dei londinesi, giudicandola eccessivamente bassa. Gli Spurs, allora, hanno rilanciato a 12 milioni di sterline, cifra decisamente più sostanziosa e reputata adatta da Marc Overmars, direttore sportivo dell'Ajax, che ha dato il via libera all'entourage del calciatore per trattare i termini del contratto, firmato nella giornata di ieri.
Dopo una seria di infinite trattative e voci, la partenza di Eriksen si è, così, materializzata. Dopo l'addio di Götze dal Borussia Dortmund, Eriksen sembrava il degno erede del talento tedesco. Tramontata la pista Dortmund, il danese sembrava destinato a Liverpool, ma la trattativa non è mai andata in porto. L'affondo del Tottenham, che rinforza ulteriormente la propria squadra dopo gli acquisti di Paulinho, Soldado e Lamela, è stato decisivo.
Eriksen, all'Ajax dal 2008, è stato tra i protagonisti assoluti dei tre titoli di Landskampioen vinti dall'Ajax, collezionando anche l'ambito riconoscimento di di Talento dell'anno in Olanda, oltre a quelli di Giocatore dell'Ajax dell'anno e Giocatore danese dell'anno, sempre nel 2011.
Il talento di Eriksen per ora sembra insostituibile, ma questa soluzione può permettere ad altri giovani del settore giovanili di affermarsi come Andersen o il più conosciuto Serero, che non si è finora rivelato un campione.


Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top