NAC Breda, timore per la situazione finanziaria del club



Un’altra tegola in casa NAC: i bilanci rivelano un buco di 1,5 milioni di €. La situazione non è allarmante, ma non è nemmeno delle più rosee. Il club di Breda per affrontare la situazione finanziaria disastrosa ha dovuto vendere i suoi prezzi più pregiati: Botteghin e Gudelj. Lo stesso tetto ingaggi è sceso vertiginosamente per venire incontro alla sopracitata situazione finanziaria preoccupante. Il problema sembrava poco poco scemare, ma la notizia dell’ultim’ora ha sconvolto un po’ tutti nell’ambiente giallonero.

La problematica è questa: lo sponsor rende il 30% di quello che dovrebbe. Gli introiti non sono necessari a coprire le spese. Il responsabile finanziario Eskes è sotto accusa, ma lo stesso invita alla calma: “C’è bisogno di tempo!” tuona Eskes.

Di certo non si può dire che il NAC dentro e fuori dal campo stia vivendo un bel momento.


Fonte: Yellow army Italia

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top