Europa League: nonostante la nuova sconfitta, il PSV resta in corsa per i sedicesimi


Bezjak segna un gol per tempo al PSV e ipoteca il primo posto del Ludogorets, mentre i Boeren colgono l'ennesima sconfitta, in un periodo davvero difficile a Eindhoven; ma nulla è compromesso, almeno in Europa League, per i boeren, ai quali basterà non perdere la prossima partita al Philips Stadion, contro gli ucraini del Chornomorets, per staccare il biglietto per i sedicesimi di finale della seconda competizione europea.

Cocu schiera Hendrix terzino destro al posto di Willems, mentre il trio d'attacco è formato da Depay, Locadia e Narsingh, con Toivonen trequartista dietro a loro. Nel primo tempo il PSV cerca di costruire occasioni da gol, con Depay prima e con Narsingh dopo, ma il pallino del gioco è tenuto costantemente dai bulgari, che passano in vantaggio poco dopo la mezz'ora con Bezjak, punta slovana classe '89, che evita la marcatura di Rekik e deposita in rete, con Arias che non riesce a evitare il gol. Sul finire del primo tempo Narsingh ha una buona occasione per pareggiare, ma sbaglia da distanza ravvicinata. 
Nella seconda frazione di gioco il PSV è obbligato a reagire allo svantaggio ma Bruma, già ammonito, si fa espellere dall'arbitro italiano Rizzoli e Cocu deve correre ai ripari, sostituendo Narsingh per far entrare Zanka Jorgensen, sempre più in odore di partenza. 
Il Ludogorets spreca almeno due occasioni per dilagare, prima con Marcelinho e poi con Aleksandrov, ma trova il raddoppio ancora con lo sloveno Bezjak, che sigla il 2-0 finale su assist dalla destra di Junior Caicara. 
Cocu richiama Locadia e Depay per Jozefzoon e Bakkali, ma il risultato non cambia e così i Boeren rimediano una nuova sconfitta che evidenzia un pessimo stato di forma, al contrario del Ludogorets, che centra il quarto successo su cinque partite giocate. Gli highlights del match dei Boeren sono disponibili qua.


Nell'altra sfida del girone B, il Chornomorets batte in rimonta la Dinamo Zagabria con i gol di Beciraj, Antonov e Didenko. Gli highlights di questo match sono disponibili qua.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top