Guerra aperta tra il NAC Breda e Lurling. L'attaccante piace ad Heerenveen ed ADO


Il legame tra Anthony Lurling ed il NAC Breda, iniziato nel 2007, sembra essere destinato a sciogliersi nelle prossime ore, visto che il 37enne è stato definitivamente messo sul mercato dal club giallonero.
Dopo un sondaggio dell'ADO Den Haag, apparso decisamente interessato all'acquisto dell'esterno sinistro, ora è l'Heerenveen a bussare alla porta del club del Brabante: "L'interesse dell'Heerenveen mi lusinga, significa che non ho ancora chiuso con il calcio!", ha commentato un entusiasta Lurling, deciso a rimettersi in gioco dopo la rottura con Gudelj e Rutjes, nuovo direttore tecnico del NAC. 

Tutto è nato dopo la mancata convocazione per la gara contro l'AZ Alkmaar: Lurling, risentito per essere stato messo da parte, ha decison polemicamente di non seguire la squadra in trasferta e, di conseguenza, è stato multato dal club, che aveva escluso ulteriori provvedimenti disciplinari nei confronti dell'attaccante, il cui contratto scade il prossimo giugno. 
Il 36enne ha reso noto alla stampa di non essere d’accordo con la sanzione e di non aver screditato il club, ma di aver solamente espresso una sua opinione.

L'avventura di Lurling a Rat Verlegh, quindi, è destinata a finire a breve. Il numero 10 lascia i Rats dopo aver collezionato 170 presenze e segnato 37 goal.




Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top