L'AZ soffre e passa il turno nel segno di Viergever. La squadra di Advocaat continua la corsa in Europa League


L'AZ Alkmaar ospita lo Slovan Liberec per il ritorno dei sedicesimi di Europa League. La squadra di Advocaat forte dell'1-0 all'andata contro i cechi scende in campo con l'obiettivo principale di amministrare il vantaggio acquisito la scorsa settimana in Repubblica Ceka.
L'intreccio sembra piacevolmente ripetersi quando dopo un buon avvio dei padroni di casa, arriva il goal che porta la firma ancora di Nick Viergever: il laterale di difesa al 20' insacca di nuca sugli sviluppi di un corner battuto da Nemanja Gudelj. Il capitano aveva punito i cechi già allo scadere della gara di andata. 
Gli ospiti demoralizzati non bussano mai alla porta di Alvarado e la prima frazione di gioco si chiude sul risultato di 1-0. 

Nella ripresa il canovaccio tattico cambia radicalmente: lo Slovan Liberec alza il baricentro e attacca indefessamente alla ricerca del goal che riaprirebbe, almeno parzialmente, il discorso qualificazione. L'attaccante ucraino Budnik rappresenta un pericolo costante per la difesa dei biancorossi, che capitola al 72': agevole il tocco sotto misura che vale il pareggio per i cechi da parte dello stesso Budnik. 

L'AZ appare come una torre pericolante, ma un prodigioso Alvarado salva i suoi con un paio di interventi miracolosi. 
Il risultato finale si fissa sul pareggio per 1-1 e l'AZ passa agli ottavi di finale di Europa League, dove affronterà i russi dell'Anzhi, nella veste di unica squadra olandese superstite in Europa.




Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

1 Commenti a quello che hai letto:

  1. Fortunati a passare sicuramente! Io speravo nello Slovan che nel finale avrebbe anche meritato di vincere e qualificarsi...solo un grande portiere ha salvato l'AZ.Comunque ormai è andata così...e ora nel prossimo turno tiferò stavolta x gli olandesi contro l'Anzhi...sorteggio fortunato visto che comunque è di sicuro l'ottavo di finale meno affascinante! L'AZ questo prossimo turno ce la deve fare! l'anzhi non si sa nemmeno quasi come sia arrivato fin qui e sono ultimi nel loro campionato ad ora!

    RispondiElimina

Back
to top