Björn Kuipers arbitrerà la finale di Champions League tra Real e Atletico Madrid


L'olandese Björn Kuipers è stato designato dall'UEFA per dirigere la finale di Champions League tra Real e Atletico Madrid, che si disputerà all'Estádio da Luz di Lisbona sabato 24 maggio 2014 alle ore 20:45. Il fischietto 41enne ha arbitrato finora 68 partite nelle competizioni europee per club, tra le quali tre in questa edizione della Champions League (Manchester City-Bayern Monaco 1-3, Borussia Dortmund-Arsenal 0-1 e Manchester United-Olympiakos 3-0) e altrettante in quella di Europa League (Dynamo Kiev-Rapid Vienna 3-1, Eintracht Francoforte 3-3 e Juventus-Fiorentina 1-1). 

Kuipers diventa, così, il quarto arbitro olandese a dirigere una finale della Coppa dei Campioni-Champions League, dopo Leo Horn (Real Madrid-Fiorentina 2-0 nel 1957 a Madrid e Benfica-Real Madrid 5-3 nel 1962 ad Amsterdam), Charles Corver (Liverpool-Club Bruges 1-0 nel 1978 a Londra) e Dick Jol (Bayern Monaco-Valencia 5-4 d.c.r. nel 2001 a Milano).

Gli assistenti designati per la finale di Lisbona saranno Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, entrambi olandesi (gli stessi che accompagneranno Kuipers al Mondiale in Brasile), mentre il quarto uomo sarà il turco Cüneyt Çakır. Completano la squadra arbitrale i due assistenti addizionali, ovvero i connazionali Pol van BoekelRichard Liesveld, e l'assistente arbitrale di riserva, l'olandese Angelo Boonman.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese! 
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top