Mondiale, Van Gaal protesta con la FIFA: "Noi penalizzati dagli arbitri. E poi il trucchetto del calendario invertito.."


Louis Van Gaal in conferenza stampa ce l'ha con tutti: con la FIFA, con gli arbitri, persino con i giornalisti olandesi, colpevoli di non essere mai soddisfatti e di non capire che il suo è un calcio d'attacco, pur non usando il 4-3-3.

L'Olanda, già qualificata, giocherà quest'oggi alle 18:00 italiane, mentre la sua avversaria uscirà dal Gruppo A, dove Brasile, Messico e Croazia si giocheranno la qualificazione alle 22:00 italiane. Il Brasile, che ha sempre giocato prima dell'Olanda, nell'ultima giornata giocherà sapendo già chi potrebbe incontrare arrivando prima o seconda nel suo gruppo. 

Van Gaal non ha gradito il calendario invertito e protesta contro il massimo organismo calcistico mondiale: "La FIFA, in ogni partita, proietta gli spot sul fair play, ma poi si abbandonano a certi trucchetti.." Nonostante questo, l'allenatore olandese vuole i 3 punti in palio contro il Cile e aggiunge: "Noi non giocheremo per evitare il Brasile, ma per arrivare primi nel girone. Ci aspettiamo che il Brasile faccia il suo dovere sportivo."

Van Gaal ha parlato anche dell'arbitro del match, il gambiano Bakary Gassama, all'esordio al Mondiale brasiliano: "Non ho intenzione di dare un giudizio su di lui, non avendolo mai visto al lavoro, ma credo che la FIFA abbia scelto un ottimo arbitro.

"Siamo stati puniti severamente per due volte, e questo potrebbe aver influenzato la nostra qualificazione" sbotta poi l'allenatore oranje, che dovrà fare a meno nel match contro il Cile dello Robin van Persie, a suo giudizio squalificato ingiustamente, in quanto il secondo cartellino non c'era. Poi la speranza per la partita di oggi: "È incredibile cosa l'Olanda sia riuscita a fare, dopo essere andata in svantaggio per due volte con due rigori molto dubbi. Forse questo arbitro farà un lavoro migliore, spero solo che la FIFA abbia effettuato una buona selezione dei fischietti per questo Mondiale."

(Fonte foto: http://www.telegraaf.nl)

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top