Mondiali Brasile 2014 - Olanda, Van Persie e Janmaat investiti da un kitesurfer


Grande spavento ieri per Robin Van Persie e Daryl Janmaat: i due giocatori oranje sono stati investiti da un kitesurfer mentre passeggiavano sulla spiaggia di Ipanema, a Rio de Janeiro, riportando soltanto qualche graffio

La KNVB, la federazione olandese, ha rassicurato tutti, spiegando che non è accaduto "nulla di grave o di cui preoccuparsi". "Il surf è passato a due dita dalla mia testa, fortunatamente è stato più lo spavento che il danno" ha dichiarato il terzino del Feyenoord alla NOS, la televisione pubblica olandese.

(Fonte foto: http://www.voetbalprimeur.nl)

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top