Vitesse, continua la partnership di mercato con il Chelsea. Preso in prestito il terzino brasiliano Wallace, ex Inter


Wallace Oliveira dos Santos, terzino destro brasiliano di proprietà del Chelsea, giocherà la prossima stagione in Olanda, al Vitesse, dove cercherà di ottenere lo spazio che in Italia, alla corte di Mazzarri all'Inter, non ha ottenuto.

Con sole 4 presenze (3 in campionato da subentrato, per un totale di 43 minuti di gioco, ed una da titolare in Coppa Italia), l'esperienza nel belpaese per l'ex Fluminense non è stata affatto felice, con voci di un suo ritorno alla casa-base che lo circondavano già dallo scorso gennaio.
La scelta di provare l'esperienza olandese, quindi, sulla scia di quanto hanno già fatto ben altri 12 giocatori del Chelsea nel corso del rapporto che lega le due società sin dal 2010, ha convinto il terzino, che dovrebbe strappare al discreto Leerdam il ruolo di titolare sull'out destro.
Mo Allach, direttore tecnico del Vitesse, ha descritto Wallace come "un giovane talentuoso destinato ad inserirsi bene nella squadra e che garantirà diverse opzioni a Bosz sia per la difesa che per il centrocampo".

Dipinto in patria come un potenziale erede di Cafù, Maicon e Dani Alves, si tratta di un giocatore bravo in entrambe le fasi, tecnico e resistente, proprio come i suoi illustri predecessori. Peter Bosz, fautore del gioco offensivo, potrà metterlo in luce e valorizzarlo a dovere, in attesa (purtroppo) di un suo ritorno in Inghilterra.
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top