Europa League, PSV e Feyenoord passano il turno. PEC e Twente si fermano ai preliminari



Posteshop

I preliminari di Europa League per le olandesi sono stati un brutto affare. Il PSV Eindhoven è stata l'unica compagine che ha convinta imponendosi fuori casa per 2-0. La doppietta di Memphis Depay ha sancito il passaggio del turno per i Boeren, che siederanno in prima fascia per il sorteggio dei gironi della fase finale. Il Feijenoord ha rischiato di provocare un bel coccolone ai suoi supporters: la squadra di Fred Rutten conduceva per 3-0 al De Kuip, ma si è fatta rimontare le tre reti di vantaggio dallo Zorya. Al 92' Elvis Manu sigla la rete del decisivo 4-3 che garantisce ai Rotterdamers la fase finale dell'Europa League ed un posto in terza fascia. Il PEC Zwolle non riesce nell'impresa di superare lo Sparta Praga in Moravia, gli uomini di Ron Jans subiscono un pesante 3-1, edulcorato solamente dalla rete di Necid su rigore. Il Twente si fa cacciare fuori dall'Europa Leaguea dagli azeri del Karabakh. Non basta ai Tukkers l'1-1 casalingo, i marcatori sono stati Castaignos e Muarem. 

Nella giornata odierna, alle 13:00 a Monaco, verranno sorteggiati i gironi della fase finale dell'Europa League. 

(Fonte foto: www.goal.com/nl)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top