PSV, splendido poker al Cambuur nel giorno del ricordo del 70° anniversario della Liberazione di Eindhoven


Vittoria rotonda del PSV contro il Cambuur per 4-0, nel giorno del ricordo del 70° anniversario della Liberazione di Eindhoven dalla dominazione nazista, avvenuta il lontano 20 settembre 1944. Prima della partita alcuni paracadutisti sono scesi sullo stadio, mentre il direttore generale dei Boeren, Toon Gerbrands, ha premiato molti veterani della Seconda guerra mondiale a bordo campo con una maglia celebrativa del PSV. 

All'entrata dei giocatori in campo la curva dei biancorossi ha esposto uno striscione con scritto "Heroes will never be forgotten!" ("Gli eroi non saranno mai dimenticati!"), con riferimento ovviamente alle valorose azioni di quei giorni.


All'inizio del match il PSV è lento a carburare e il possesso palla è in mano agli ospiti, che però rischiano di andare in svantaggio per un clamoroso errore del portiere Nienhuis, che liscia il retropassaggio del compagno Reijnen, ma riesce comunque a spedire il pallone in rimessa laterale prima che finisce in rete. Su un calcio di punizione dalla lunga distanza Luuk de Jong prolunga di testa la parabola perfetta di Maher e sigla al 20' l'1-0 dei Boeren, che da questo momento dominano il match. Al 37' Jetro Willems vede il portiere gialloblù fuori dai pali e prova la conclusione dalla trequarti, Nienhuis scivola e il mancino del terzino sinistro del PSV si insacca in rete. Prima della fine della prima frazione di gioco c'è tempo per il secondo giallo e quindi l'espulsione di Bijker, dopo una cintura a de Jong. 


Il Cambuur si spegne a poco a poco e il PSV sale in cattedra, siglando il terzo gol al 78' con un colpo di testa di Jeffrey Bruma su un corner da destra di Maher, mentre allena due minuti dopo è lo stesso Adam Maher a deviare di testa nell'area piccola un cross di Narsingh per il 4-0 finale. Netta la superiorità del PSV, che ha sfruttato le lacune difensive di un Cambuur troppo rinunciatario e poco determinato in zona gol. 



(Fonte foto: http://www.nusport.nl e account Twitter ufficiale del PSV)

Posteshop
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top