Under 21: qualificazione con il brivido per l'Olanda, che perde con la Slovacchia ma avanza comunque ai play-off.



Bastava un pareggio nel match casalingo giocato al Koning Willem II Stadion di Tilburg contro la Slovacchia per vincere il Gruppo 3 e qualificarsi ai play-off per gli Europei di categoria del prossimo anno, ma l'Olanda perde contro la formazione guidata dal c.t. Galad e strappa comunque il pass per gli spareggi in quanto seconda migliore seconda, alle spalle solo dell'Ucraina: decisiva in questo caso la differenza reti e quindi le goleade nelle scorse partite in casa di Scozia e Georgia (classifica in basso: le 4 migliori seconde dei gironi si qualificavano ai play-off, insieme alle prime).

Ennesimo match deludente per i giovani Oranje guidati da Koster, che rischiano di prendere gol già nel primo tempo con la conclusione di Hrosovsky su assist di Pauschek deviata in maniera decisiva sulla linea di porta da Rekik, mentre a inizio ripresa una dormita in difesa di Ake poteva costare molto caro all'Olanda, con il tiro di Duda, impossessatosi del pallone dopo l'errore del giocatore del Chelsea, che viene respinto in maniera efficace da un'attento Hahn, mentre Pauschek manda alto sulla ribattuta. Al 72' la Slovacchia trova il gol della vittoria, siglato di testa da Zrelak; la palla del pari (e unica occasione da rete per l'Olanda) è al 89' sul mancino di Sinkgraven, il quale però calcia debolmente davanti a Rusov e si fa parare la conclusione.

Venerdì 12 settembre alle 14.00 a Nyon si terrà il sorteggio per i play-off che si giocheranno l'8 (andata) e il 14 ottobre 2014 (ritorno). Non sono ancora state rese note le teste di serie, mentre le squadre sono queste: Inghilterra, Danimarca, Spagna, Croazia, Germania, Portogallo, Italia, Francia, Slovacchia, Polonia, Ucraina, Olanda, Islanda, Serbia.

OLANDA U21-SLOVACCHIA U21 0-1 (primo tempo 0-0)
MARCATORI: 72' Zrelak (S).

OLANDA U21 (4-3-3): Hahn; Ligeon, Rekik, Van Aken, Ake; Van Ginkel, Hendrix (dal 77' Sinkgraven), Vilhena; Promes (dal 56' Manu), Castaignos, Hupperts (dal 82' Boetius). All. Koster.
SLOVACCHIA U21 (4-3-3): Rusov; Pauschek, Hudak, Ninaj, Mazan; Hrosovsky (dal 90' Malec), Lasik, Paur; Zrelak, Duda (dal 84' Skvarka), Schranz. All. Galad.

ARBITRO: Estrada (Spagna).

NOTE: ammoniti Hendrix, Duda, Skvarka.







(Fonte foto: http://www.telegraaf.nl)

Posteshop
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top