Le partite che hanno fatto la storia - 15 novembre 1964: l'esordio con gol di Johan Cruyff con l'Ajax





Per leggere le altre Partite della storia clicca qui!

15 novembre 1964, una data storica, almeno per il calcio olandese ed europeo. Perché quella domenica pomeriggio di cinquant’anni fa l’allora 17enne Johann Cruyff calcava per la prima volta l’erba di un terreno di gioco con la prima squadra dell’Ajax, club con il quale avrebbe poi vinto tutto, a partire dalla stagione successiva, con l’11° trionfo degli ajacidi nel campionato olandese e il primo dei 18 trofei vinti con il club di Amsterdam.

Stadion Oosterpark di Groningen, ore 14:30. È il vecchio stadio dei biancoverdi, utilizzato fino al 2005, prima di venire rimpiazzato dal moderno Euroborg, che vide il debutto in Eredivisie di Cruyff, nel match valido per l’11.a giornata del campionato 1964-65 tra GVAV e Ajax, vinto dai padroni di casa per 3-1. Partita dominata senza ombra di dubbio dal GVAV, allora al terzo posto, che, dopo un primo tempo terminato sullo 0-0, passò in vantaggio al 54’ con Gerrit van Tilburg, prima di raddoppiare undici minuti più tardi con Piet Fransen e siglare la rete del 3-0 con Pier Alma al 83’. Davanti a 17.000 spettatori, Cruyff, schierato dal primo minuto, bagna l’esordio con un gol, messo a segna al 85’ su assist di Klaas Nuninga, per poi andare in gol anche la settimana dopo, nel 5-0 rifilato dagli ajacidi al PSV.


Klaas Nuninga contende il pallone a Jan Renders (a terra) e Martin Koeman, difensori del GVAV.
In gennaio l’Ajax è in zona retrocessione e l’allenatore che lanciò Cruyff, l’inglese Vic Buckingham, pagò amaramente la batosta storica subita dal Feyenoord per 9-4 e venne esonerato: il suo posto verrà preso da un certo Rinus Michels, vero fautore del calcio totale che negli anni ’70 avrebbe cambiato per sempre la storia del calcio. Al termine di quella stagione i Lancieri di Amsterdam ottengono il peggior risultato della loro storia nazionale, finendo tredicesimi su 16 squadre. Ma che importa, in fin dei conti hanno appena scoperto il miglior calciatore olandese di sempre e uno dei migliori della storia..

Bella parata in salto del portiere del GVAV, Tonny van Leeuwen.
L'articolo della partita in un giornale dell'epoca. A destra, nelle formazioni, si vede il nome Cruyff.
(Fonte foto: https://twitter.com/paroolhttp://www.gahetna.nlhttps://twitter.com/ajaxmuseumNL)

Posteshop
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top