Sportgala 2014: Robben eletto Sportivo dell'Anno


Nella serata di martedì 16 dicembre è andato in scena il tradizionale Sportgala in diretta su NPO1 (visto da oltre 1,7 milioni di telespettatori) che ha decretato i vincitori dei premi annuali in materia sportiva. La notizia più importante arriva dal riconoscimento di Sportivo dell’Anno, che è stato assegnato ad Arjen Robben, che ha trascinato il Bayern Monaco alla vittoria della Bundesliga e della Coppa nazionale e la Nazionale olandese al terzo posto negli ultimi Mondiali in Brasile.

L’attaccante dei bavaresi non è potuto essere negli studi televisivi di Amsterdam in quanto impegnato con il suo club nel turno infrasettimanale della Bundesliga e, tra l’altro, in gol nel 2-0 contro il Friburgo proprio nei minuti in cui la trasmissione iniziava.

Sono passati ben 27 anni dall’ultima volta che un calciatore riceveva l’ambito premio di Sportivo dell’Anno e Robben è appena il sesto giocatore di calcio, dopo Abe Lenstra (1951 e 1952), Johan Cruyff (1973 e 1974) e Ruud Gullit (1987), a vincere tale riconoscimento.


Louis Van Gaal, c.t. della Nazionale olandese fino al Mondiale e attualmente tecnico del Manchester United, ha vinto il premio di Allenatore dell’Anno, mentre la stessa Nazionale Olandese di calcio è stata premiata come Squadra dell’Anno, proprio in virtù delle imprese in terra brasiliana.



(Fonte foto: http://www.nusport.nl)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top