Twente, Castaignos fuori fino a gennaio per operarsi all'occhio destro


Brutte notizie per il Twente, che perde Luc Castaignos per almeno un mese. Il ventiduenne attaccante ex Feyenoord ed Inter, infatti, dovrà sottoporsi ad un intervento all'occhio destro dopo la ditata ricevuta, durante la partita di Eredivisie contro il Dordrecht, da Funsu Ojo.
L'infortunio priverà i Tukkers del proprio capocannoniere (9 goal in 14 presenze in campionato) per almeno 4 partite. Perdendo le sfide di campionato contro Vitesse, PSV Eindhoven, entrambe in trasferta, e quella casalinga contro il Willem II, oltre all'incontro di Coppa d'Olanda contro il De Graafschap, Di fatto, Castaignos ha già chiuso il suo 2014 calcistico.

Sul sito ufficiale del Twente, Castaignos si dichiara frustrato per l'accaduto. "L'operazione è necessaria e purtroppo perderò delle partite importanti per la squadra. Guardo con fiducia al mio ritorno dopo la pausa invernale". Stesso umore per Alfred Schreuder, allenatore dei Tukkers, che si dice "amareggiato per una perdita così importante".


Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top