Europa League, negli ottavi l'Ajax pesca il Dnipro


Urna benevola quella di Nyon, che ha stabilito l’avversaria negli ottavi di finale di Europa League dell’Ajax di De Boer, uscita vincitrice dal doppio confronto con i polacchi del Legia Varsavia, ovvero il Dnipro, squadra ucraina che disputerà la sua gara d’andata (12 marzo 2015) sul campo neutro dell’Olympic Stadium di Kiev a causa della guerra civile nell’est del Paese, mentre il ritorno è in programma all’Amsterdam Arena il 19 marzo 2015.

Allenata da Markevich, il Dnipro è attualmente terza nella Premier League ucraina, a otto punti dal primo posto occupato dalla Dinamo Kiev e ha avuto la meglio nei sedicesimi di finale dei greci dell’Olympiakos: dopo il 2-0 dell’andata in terra ucraina grazie ai gol di Kankava e Rotan, Konoplyanka e compagni hanno strappato un pareggio per 2-2 ad Atene che ha consentito loro di approdare agli ottavi di finale. Gli unici precedenti tra i Lancieri e le compagini ucraine vedono 1 vittoria e 1 pareggio, mentre i club olandesi hanno vinto solo 1 delle sei partite contro quelli ucraini (nelle altre partite 1 pareggio e 4 sconfitte). 

Ecco l'intero programma degli ottavi di finale di Europa League:


Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top