Januzaj nella trattativa che porta Depay al Manchester United? Brands conferma: "Può arrivare in prestito"


Memphis Depay, in rampa di lancio dell'Eredivisie dopo la strepitosa stagione con il PSV Eindhoven, condotto mano nella mano al 22° titolo grazie ai suoi 21 gol stagionali, è attualmente conteso tra varie squadre, ma Liverpool e Manchester United sembrano fare davvero sul serio per accaparrarsi la giovane stella dei Boeren. Rifiutati 20 milioni di euro la scorsa estate, per la squadra di Cocu quest'estate sarà quasi sicuramente quella dell'addio. 
CARTA D’IDENTITA’

Nome e cognome Adnan Januzaj
Data e luogo di nascita 5 febbraio 1995, Bruxelles (Belgio)
Origine dei genitori Istok (Kosovo)
Ruolo Centrocampista offensivo, ma può giocare anche come ala o attaccante
Piede Sinistro
Squadra attuale Manchester United
Scadenza 30 giugno 2018
Squadre passate RWDM Brullels, Anderlecht
Nazionale Belgio
Valore attuale 10 milioni di euro

E proprio i Red Devils di Van Gaal vorrebbero inserire nelle trattative che potrebbero portare il numero 7 del PSV all'Old Trafford, secondo le indiscrezioni di alcuni quotidiani, il talento belga classe '95 Adnan Januzaj, spesso in panchina in questa stagione e ancora a secco di gol dopo 17 presenze in Premier League.

L'indiscrezione è stata confermata anche dal direttore tecnico dei Boeren, Marcel Brands, che ha ammesso che "se un giocatore come Januzaj volesse trasferirsi da noi per giocare in Champions League (il PSV è qualificato direttamente alla fase a gironi dopo aver vinto l'Eredivisie, ndr), si potrebbe realizzare un trasferimento temporaneo". Da star del futuro a possibile pedina di scambio per arrivare a Depay?

(Fonte foto: www.ibtimes.co.uk)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top