Guida all'Eredivisie 2015/16: il Cambuur

LA SQUADRA
Ottenere una tranquilla salvezza come è avvenuto lo scorso anno è il sogno dei tifosi gialloblu, che affidano ad Henk de Jong la speranza di vedere realizzato il proprio desiderio.
L'estate è stata caratterizzata da un mercato condotto con l'imperativo di non spendere nulla (dei 10 nuovi arrivi, tra prestiti e parametri zero, sono stati versati meno di 100.000 Euro) ed il desiderio di valorizzare giovani provenienti da piazze importanti, come Masek, Byrne e Berisha, acquistati, con formule diverse, rispettivamente dall'Amburgo, dal Manchester City e dalla Roma.
Ad un gruppo ben cementato, quindi, sono stati aggiunti degli elementi di potenziale valore, che al Cambuurstadion avranno modo di mettersi in mostra, contribuendo alla terza salvezza consecutiva per il club della Frisia.

Probabile formazione titolare (4-3-3): Nienhuis; Pereira, Heerings, Peersman, Andriuskevicius; Overgoor, Bakker, Van de Streek; Narsingh, Ogbeche, Houtkoop.

Obiettivo: salvezza


LA CITTA'
Capoluogo della provincia settentrionale della Frisia, Leeuwarden è una città di quasi 100.000 abitanti che affonda le sue radici nel X secolo, quando divenne, fino al Quattrocento, un fiorente centro di commercio attivo lungo la via d'acqua del Middelzee, poi interrata nel XV secolo. Famosa per aver dato i natali all’incisore e grafico olandese Escher e alla celeberrima agente segreto Mata Hari, la città ha perso via importanza, ma rimanendo ancora oggi un centro di notevole interesse a livello regionale.

LO STADIO
la mia immagine
Ubicato nella parte orientale della città, lo stadio del Cambuur fu inaugurato il 12 settembre 1936, all’epoca ancora con la pista di atletica, e fu ampliato a partire dalla fine degli anni ’40 con la costruzione delle quattro tribune coperte, fino ad arrivare all’attuale capacità di 10.500 posti. Tra il 2003 e il 2006 i seggiolini bianchi e rossi di due tribune furono sostituiti da altri di colore giallo e blù, che sono poi stati estesi a tutti i posti. Nel maggio di quest’anno il Cambuur ha ricevuto il via libera del Comune di Leeuwarden a presentare il piano di costruzione del nuovo stadio nella zona occidentale della città del WTC Expo, uno dei poli fieristici più grandi d’Olanda (all’opposto rispetto all’impianto attuale, situato ad est), e dovrebbe essere pronto per il 2018, con una capacità di 15.000 posti e sul modello, in termini di ambiente-stadio, dell’impianto del Roda JC, il Parkstad Limburg Stadion. Allo studio c’era anche il progetto di ristrutturazione dell’attuale stadio, opzione preferita da una buona fetta di tifosi, per via della posizione ad est di Leeuwarden, ma non è stata presa in considerazione dal club. Alla fine del 2015 sarà presentato il piano definitivo e si potrà, quindi, dare il via ai lavori.
L'ALLENATORE LA STELLA
HENK DE JONG - Promosso ad allenatore dopo 4 anni come assistente, prima di Alfons Arts e poi di Dwight Lodeweges, Henk de Jong ha guidato ad una tranquilla salvezza i gialloblù del Cambuur, alla sua prima esperienza da allenatore di una squadra professionistica. 

L’obiettivo è consolidare, se non migliorare, la prestazione dello scorso anno, quando il club della Frisia ha chiuso il campionato con un buonissimo 12° posto finale (stessa posizione della stagione precedente), svezzando buoni giocatori, primi fra tutti Bartholomew Ogbeche, autore di 13 gol stagionali, e Albert Rusnak, ceduto poi lo scorso dicembre al Groningen dal Manchester City, proprietario del suo cartellino.
ERIK BAKKER - Nato nel marzo 1990 a Hoogeveen, nel Drenthe, Bakker ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili del club dilettantistico del W.IJ.C., finchè nel 2007 non viene notato dagli scout dello Zwolle e si trasferisce ai Blauwvingers, debuttando anche nella stessa stagione con la maglia della prima squadra.

Dopo quattro stagioni nell'Overijssel nelle quali ha segnato 11 gol, viene ceduto al Cambuur dove in una sola stagione, quella 2011/12, eguaglia la somma delle sue reti segnate fino a quel momento, mentre finora ha messo la propria firma su 29 gol con il club di Leeuwarden, compreso quello nell'Eredivisie 2015/16. Si conferma, ancora una volta, uno dei punti fermi di questa squadra, pronto a portarla mano nella mano all'ennesima salvezza..

LA ROSA
NOME RUOLO NAZIONALITA'
Leonard NIENHUIS Portiere Olandese
Andre KRUL Portiere Olandese
Harm ZEINSTRA Portiere Olandese
Kai HEERINGS Difensore Olandese
Martijn VAN DER LAAN Difensore Olandese
Calvin MAC-INTOSH Difensore Olandese
Vytautas ANDRIUSKEVICIUS Difensore Lituano
Marvin PEERSMAN Difensore Belga/Ghanese
Marlon PEREIRA Difensore Olandese/CapoVerde
Berend SCHOOTSTRA Centrocampista Olandese
Sjoerd OVERGOOR Centrocampista Olandese
Erik BAKKER Centrocampista Olandese
Jack BYRNE Centrocampista Irlandese
Sebastian STABLECKI Centrocampista Polacco
Sander VAN DE STREEK Centrocampista Olandese
Dominik MASEK Centrocampista Ceko
Furdjel NARSINGH Attaccante Olandese
Xander HOUTKOOP Attaccante Olandese
Mikhael ROUSHEVEL Attaccante Olandese
Bartholomew OGBECHE Attaccante Nigeriano
Martijn BARTO Attaccante Olandese
Valmir BERISHA Attaccante Svedese/Albanese

CURIOSITA'
  • Fondato nel 1964, l'SC Cambuur ha disputato solo 5 campionati nel massima serie olandese.  
  • Il particolare stemma del club della città di Leeuwarden richiama quello della nobile famiglia Cammingha, di spicco nella storia dell'Olanda del 17° secolo ed originaria della stessa zona.

(Fonte foto: Wikipedia, NU, Soccer News)
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top