Coppa d'Olanda, terzo turno: il Feyenoord sconfigge l'Ajax all'ultimo respiro, PSV in scioltezza. Sorpresa Excelsior '31!



Il terzo turno di Coppa d’Olanda, spalmato sui tre giorni infrasettimanali appena trascorsi, ha regalato agli appassionati di calcio olandese e non solo tante emozioni e risultati clamorosi. Riviviamoli giorni per giorno, con gli highlights del match più importanti.

MARTEDI’ – Tutto estremamente facile per il PSV Eindhoven, che passeggia e asfalta senza nessun problema i dilettanti del Genemuiden, club dilettantistico dell’omonima cittadina dell’Overijssel (a nord di Zwolle) militante quest’anno in Zaterdag Hoofdklasse (la quarta divisione olandese), battuto dagli uomini di Cocu con un netto 6-0, frutto della tripletta dell’uruguaiano Pereiro e delle reti di De Jong, Propper e Moreno. Ecco gli highlights della gara:



Se dal Philips Stadion è uscito un risultato del tutto scontato e ovvio per via delle diverse forze in campo, non si può dire lo stesso di quanto accaduto allo Sportpark Nieuw Zuid di Katwijk, dove i dilettanti del VV Sint Bavo (in “esilio” rispetto al loro stadio abituale, in quanto non dotato di illuminazione artificiale) hanno sconfitto i ben più quotati avversari dell’Emmen, squadra di Eerste Divisie, con il punteggio di 3-1 grazie alle reti di Ruigrok, Van Niel e Bekooij.

A dir poco clamoroso l’epilogo della sfida tra Dordrecht e i dilettanti del Capelle, decisa da un eurogol dai 35 metri dell’ex di turno, Pattinama, al 112° minuto di gioco, in favore degli ospiti (clicca QUI perscoprire di più sulla partita). 

Capelle stunt in de beker door buurman FC Dordrecht uit te schakelen. Jordao Pattinama schiet de amateurs in de 112e minuut naar de laatste zestien. Wat een wereldgoal!
Posted by FOX Sports NL on Martedì 27 ottobre 2015

Dopo un campionato piuttosto negativo (solo 1 rete segnata finora), il Willem II ritrova finalmente i goal di Zivkovic e passa il turno grazie alla doppietta dell’attaccante classe ’96 in prestito dall’Ajax, che ha deciso la sfida del De Adelaarshorst in favore dei Tricolores, che volano agli ottavi vincendo l’incontro in casa del Go Ahead Eagles per 2-0. È stato eliminato l’unico club di Eerste Klasse (quinta divisione olandese) ancora rimasto in corsa, il VV Berkum, sconfitto tra le mura amiche dello Sportpark de Vegt Lust dall’HHC Hardenberg, militante in Topklasse, mentre non hanno avuto grossi problemi il Den Bosch e l’Achilles ’29 a far fuori, rispettivamente l’Almere City (3-0) e lo Spakenburg (2-1).

MERCOLEDI’ – Un Klassieker è sempre un Klassieker, a maggior ragione se si gioca in mezzo alla settimana ed è valevole per la Coppa d’Olanda: atmosfera delle grandi occasioni al De Kuip per la sfida più importante del terzo turno, con tanto di bandiera più grande d’Europa nella curva del Feyenoord (5.120 m²) con i colori e lo stemma della città di Rotterdam, a testimoniare l’enorme opposizione non solo dei due club, ma anche delle due metropoli, così divise non solo calcisticamente. Trascinatasi sullo 0-0 di partenza fino al 90’, la partita delle partite olandesi ha sorriso al Feyenoord, che ha eliminato gli arcirivali dell’Ajax con un clamoroso quanto goffo autogol messo a segno al 95’, all’ultimo secondo di partita, da Veltman, che è costato carissimo ai Lancieri, estromessi dalla KNVB Beker.

Wat een ontknoping..
Posted by FOX Sports NL on Mercoledì 28 ottobre 2015

Goal ed emozioni a raffica sono usciti dallo Stadion Galgenwaard, dove i padroni di casa dell’Utrecht hanno dovuto faticare per piegare le ostilità del Groningen, vincitore del trofeo nella scorsa stagione, eliminato con il punteggio di 5-3. Ramselaar e De Leeuw nel primo tempo, Linssen, Diemers, Ayoub e Drost nella ripresa, poi ancora Barazite e Peterson ai tempi supplementari: questa l’ordine delle reti messe a segno in una sfida decisa solo al 97’, ricca di colpi di scena fin dal primo minuto di gioco. 

Nella sfida tutta dal sapore amatoriale tra HBS e Kozakken Boys, gli ospiti hanno vinto l’incontro per 2-1, mentre sono serviti 14 tiri di rigore per decidere la sfida tra Lienden e Roda JC, vinta dagli ospiti di Kerkrade per 6-5, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1 (goal di Broekhof e Van Hyfte).

Excelsior ’31 batte.. l’Excelsior! Il risultato più sorprendente della serata arriva dal piccolo quanto magico Sportpark De Yard Belt di Rijssen (vicino ad Almelo, nell’Overijssel), dove i padroni di casa, militanti in Topklasse, hanno avuto la meglio sui quasi omonimi di Rotterdam, che invece disputato l’Eredivisie: agli ospiti a nulla è servita la tripletta di Van Weert, contrastata dalla doppietta di Gerritsen (ex Twente e Go Ahead Eagles) e dal gol di Kose, prima che Ezafzafi siglasse il definitivo 4-3 al 88° minuto, regalando il passaggio del turno all’Excelsior ’31. Ecco le reazioni dei padroni di casa al triplice fischio:





GIOVEDI’ – È bastato un diagonale dal limite dell’area di Van Overeem che si è insaccato alle spalle del portiere di casa all’AZ Alkmaar per vincere il derby dell’Olanda Settentrionale contro il Telstar, compagine di Eerste Divisie, battuta con il punteggio finale di 1-0. Ecco la rete decisiva:



Passaggio del turno con vittoria di misura anche per l’Heerenveen, che ha estromesso dalla competizione l’Helmond Sport grazie al gol messo a segno a fine primo tempo da Veerman, espulso poi al 90’ per una gomitata intenzionale su Bjelica, macchiando una bella prestazione con questo ignobile gesto, che gli è costato 3 giornate di squalifica, delle quali una sospesa con la condizione. Vittoria decisamente più larga e agevole per il NEC Nijmegen, che ha travolto con un netto 4-0 lo Sparta Rotterdam, con le reti siglate da Breinburg (doppietta per lui), Foor e Santos. Ecco gli highlights della gara:



Terzo turno di Coppa d'Olanda, ecco tutti i risultati:

PSV Eindhoven - Genemuiden 6-0
Heracles Almelo - Koninklijke HFC 3-1
Almere City - Den Bosch 0-3
VV Berkum - HHC Hardenberg 0-3
VV Sint Bavo - Emmen 3-1
Achilles '29 - Spakenburg 2-1
Go Ahead Eagles - Willem II 0-2
Dordrecht - Capelle 0-1 (dopo i tempi supplementari)

HBS - Kozakken Boys 1-2
Feyenoord - Ajax 1-0
Lienden - Roda JC 5-6 (dopo i calci di rigore)
Excelsior '31 - Excelsior 4-3
Utrecht - Groningen 5-3 (dopo i tempi supplementari)

NEC Nijmegen - Sparta Rotterdam 4-0
Heerenveen - Helmond Sport 1-0
Telstar - AZ Alkmaar 0-1

Ecco, infine, i sorteggi per gli ottavi di finale:


(Fonte foto: http://nos.nl

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top