Germania-Olanda annullata per rischio bomba. Si chiude così il 2015 della nazionale oranje.

Si chiude nella maniera più triste e, forse, inattesa, il 2015 della nazionale olandese. L'amichevole contro la Germania campione del mondo, che si sarebbe dovuta disputare ieri sera ad Hannover, è stata annullata per via del rischio, definito concreto dalle autorità, della presenza di esplosivo che avrebbe messo in pericolo la vita di calciatori e spettatori, tra i quali avrebbe dovuto presenziare anche la cancelliera tedesca Mekel.

L'autobus che trasportava la nazionale allenata da Danny Blind, appena ricevuta la notizia, ha immediatamente cambiato il proprio percorso, dirigendosi verso l'albergo, prima, e verso l'aeroporto, poi. I calciatori, così, hanno potuto anticipare il loro rientro in Olanda, mentre la KNVB, nella persona di Bert van Oostven, dopo aver esternato la preoccupazione per gli avvenimenti ed il rammarico per non aver potuto assistere ad una bella partita, ha ringraziato e si è schierata al fianco della federcalcio tedesca nel voler tutelare la sicurezza dei presenti, confermando il rinvio della partita dopo le indicazioni della polizia.

Cala il sipario, allora, sull'anno 2015 per l'Olanda, che pur chiudendo la propria serie di impegni con la vittoria per 3 a 2 nell'amichevole giocata in Galles, ha lasciato un forte disappunto tra i propri tifosi. Sotto la guida di Hiddink e del suo successore Blind, gli oranje hanno raccolto 4 vittorie (in amichevole contro il Galles e contro la Spagna, oltre che contro Lettonia e Kazakistan nelle qualificazioni ad Euro 2016), 1 pareggio (in casa, contro la Turchia in una delle gare decisive per qualificarsi agli Europei) e 4 sconfitte (l'amichevole persa contro gli USA e le pesanti disfatte contro Islanda, Turchia e Repubblica Ceka), segnando 15 goal e subendone altrettanti.
Il risultato è stata la mancata qualificazione agli Europei che si disputeranno in Francia la prossima estate e la conseguente messa in discussione dell'intero movimento calcistico olandese.


Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top