Feyenoord, Van Geel a lavoro per cercare un attaccante da affiancare a Pellè

Mounir El Hamdaoui, classe 1984, è l'obiettivo numero uno del Feyenoord
Se la prima gara di campionato, persa allo scadere contro il PEC Zwolle, ha evidenziato una forma tutt'altro che smagliante, l'altro dato palesatosi è quello che, già dallo scorso campionato, sembra essere sotto gli occhi di tutti. Il Feyenoord, se Pellè non è in giornata, non gira.
La mancanza di solide alternative all'attaccante salentino (Te Vrede non rappresenta ancora una possibile soluzione, troppo giovane ed inesperto) è forse il problema maggiore del Feyenoord, apparso pronto per lottare per il titolo quando è in giornata, ma capace di perdere punti preziosi contro compagini di medio-basso livello non appena Pellè non trova la porta.

Martin van Geel sta lavorando sodo per regalare a Koeman un attaccante da almeno 10-15 goal e così, dopo il no ricevuto per il ritorno di Guidetti, le mire dei Rotterdammers sembrano essersi spostate verso Samuel Armenteros e Mounir El Hamdaoui.
Stando a quanto riportato da Algemeen Dagblad, l'attaccante marocchino della Fiorentina, che ha giocato per undici stagioni in Eredivisie con le maglie di Excelsior, Willem II, AZ Alkmaar ed Ajax, sarebbe contento di tornare nella sua Rotterdam. L'ostacolo più grande, che del resto frena il possibile trasferimento dell'attaccante dalla Fiorentina ad ogni altro club, sarebbe il suo alto stipendio, sicuramente inaccessibile per le -quasi vuote- casse del Feyenoord.
Il piano B si chiama Armenteros, che tornerebbe in Olanda dopo appena sei mesi passati in Belgio, dove non ha impressionato con la maglia dell'Anderlecht. L'attaccante svedese di origini cubane, decisamente più alla portata del club di Rotterdam, al pari dello stesso El Hamdaoui, potrebbe giocare sia con Pellè che, in caso di indisponibilità dell'attaccante ex Samp e Parma, come prima punta, fiancheggiato dai due attaccanti esterni a cui Koeman non rinuncerebbe mai.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top