Luuk de Jong spegne le voci di mercato. "Io all'Ajax? Niente di vero"

Luuk de Jong ai tempi del Twente
Dopo le parole di Co Adriaanse, che lo aveva indicato come "perfetto come possibile acquisto dell'Ajax", le voci di un ritorno in Olanda di Luuk de Jong, stavolta ad Amsterdam, hanno iniziato a susseguirsi ripetutamente, fino alla smentita, arrivata ieri dallo stesso attaccante, che per ora boccia l'idea di un ricongiungimento col fratello Siem. "Per ora non posso considerare un trasferimento all'Ajax. Certo, è bello sapere che un club così importante si interessa a me e l'idea di giocare con mio fratello Siem è un sogno, ma per ora resto dove sto", ha dichiarato l'attaccante, classe 1990, nato in Svizzera ma di nazionalità olandese.
Dopo aver fatto bene con la maglia del Twente, Luuk de Jong si è trasferito, due stagioni fa, in Bundesliga, dove il Borussia Mönchengladbach lo ha acquistato per puntare forte su di lui.
Il biondo attaccante, però, ha tradito le aspettative e così, dopo 41 goal in 91 presenze con le maglie di De Graafschap e Twente, con i Fohlen la scorsa stagione il giovane Luuk ha giocato solo 31 volte, scendendo in campo solamente tre volte nel campionato attuale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top