L'Olanda supera la Costa Rica ai rigori. Krul porta in semifinale gli Oranje


L'Olanda raggiunge le semifinali in una coppa del mondo per la 5° volta nella sua storia. Il quarto di finale contro il Costa Rica non è stato fra i più agevoli, nonostante la carta raccontasse un match decisamente a favore dell'Olanda.
Il primo tempo è stato giocato a ritmi lenti e snervanti, ma i tulipani si sono resi pericolosi ugualmente in un paio di occasioni. 
Nella ripresa l'Olanda sale decisamente in cattedra, ma il miracolato Keylor Navas si supera in un paio di interventi e grazie all'aiuto dei legni. La porta sembra stregata per gli olandesi ed il pallone sembra non voler capitolare in rete. 
Nei supplementari il canovaccio è lo stesso: gli Oranje assaltano il fortino della Costa Rica che non crolla e i nervi degli olandesi sono messi a dura prova. Van Gaal stupisce tutti con una mossa che entrerà nella storia del calcio mondiale: al 121' cambia l'estremo difensore Cillessen per il collega Tim Krul, portiere con la nomea del para rigori e che Hoek, preparatore dei portieri, di concerto con il commissario tecnico, ha reputato più idoneo ad affrontare i calci dagli undici metri.
La lotteria dei penalty premia l'azzardo del c.t. olandese e Krul neutralizza due rigori alla Costa Rica. I salvataggi dell'estremo difensore del Newcastle valgono la semifinale per i tulipani, che affronteranno l'Argentina di Lionel Messi. 

Le pagelle di Olanda - Costa Rica

Cillessen 6,5 (Krul 8); De Vrij 6; Vlaar 6; Martins Indi 6 (Huntelaar s.v.); Kuijt 6; Wijnaldum 5; Sneijder 7; Blind 6; Depay 5,5 (Lens 6); Robben 7,5; Van Persie 4,5.  

(Fonte foto: http://assets.nydailynews.com/)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top