Marc Overmars si ritira (di nuovo!).

L'ex ala funambolica di Ajax, Arsenal e Barcellona, Marc Overmars ha dichiarato di essere pronto ad appendere le scarpette al chiodo. Definitivamente.
Il trentaseienne giocatore di fascia, uno dei più forti e veloci che abbia mai visto giocare, aveva già abbandonato il calcio nel 2004 per dei seri problemi al ginocchio.
Ma il vecchio amore, si sa, non si scorda mai e così Overmars l'anno scorso ha deciso di dare una mano al Go Ahead Eagles, squadra di Eerstedivisie (la seconda divisione olandese) con la quale aveva debuttato nel calcio professionistico nel 1990. Dopo una breve stagione al Willem II, è stato ceduto all'Ajax che, a sua volta, ha venduto il giocatore -all'epoca uno degli esterni sinistri migliori al mondo- all'Arsenal. Il primo anno di Overmars a Londra fu un successo, complice la vittoria del rinomato "double", ovvero di campionato e coppa. Nel 2000 il costosissimo passaggio al Barcellona (per circa 40 milioni di euro), dove è rimasto fino al ritiro per i troppi acciacchi.
Il suo ritorno in patria, però, non è stato dei migliori: 23 le presenze nella seconda divisione olandese, senza nemmeno una rete.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top