Olanda ai mondiali; NAC in Europa league e mercato sparso...

Chiedo scusa per la mia assenza dal web, ma ho avuto tanti problemi che mi hanno impedito di aggiornare costantemente il blog...anche per questo,cerco collaboratori!

  • L'Olanda ha preparato i bagagli. Destinazione: Sudafrica. La nazionale Oranje, battendo la modesta Islanda, si è qualificata come prima squadra europea ai mondiali del 2010. Tremenda la pressione apportata in area avversaria dagli uomini di Van Marwijk, così che rapidamente (15 minuti) si trova il doppio vantaggio con Nigel de Jong e Mark Van Bommel, con i loro -rispettivamente- primo e ottavo goal con la maglia della rappresentativa olandese. Il risultato sarebbe potuto essere più largo se solo Kuyt, Van Persie, Huntelaar e Van der Vaart avessero superato il portiere islandese o, in più di un caso, la traversa.
    Minimo sforzo ma massimo risultato. Questo è quel che si può pensare guardando il risultato finale: un 2-1 grazie al goal del finale della ruvida nazionale islandese. Ma mai si potrebbe andare più lontani dalla verità. La nazionale di Van Marwijk, accompagnato in panchina da Frank de Boer e Phillip Cocu, sta giocando un ottimo calcio e merita pienamente la qualificazione ai mondiali. Come dichiarato da Heitinga, difensore che dopo 17 anni (!) all'Ajax è passato la scorsa estate all'Atletico Madrid, l'Olanda sta crescendo come squadra, ma nel senso di gruppo. Tutto sta succedendo a partire dal ritiro per gli europei in Austria e in Svizzera. Oggi si è in una fase più avanzata e si spera di poter arrivare al top l'estate prossima.
    Intanto, domani si gioca al De Kuip di Rotterdam Olanda - Norvegia, partita per la quale ci sarà il tutto esaurito: 42mila persone pronte a salutare i propri idoli e a ringraziarli per la prematura qualificazione!
  • Dopo delle pirotecniche semifinali, i playoff per l'accesso in Europaleague hanno regalato agli appassionati dell'Eredivisie una finale che ha regalato solo due goals per gara in altrettante partite. Dopo l'1-1 dell'andata, il Groningen (favorito, a mio avviso) è capitolato sotto i colpi di Amoah e Feher, che hanno regalato la vittoria e l'accesso all'ultimo posto disponibile in Europa League, la nuova coppa Uefa.
  • Van Gaal, dopo il suo passaggio al Bayern Monaco, porta con se Daniel Pranjic, esterno sinistro 27enne dell' Herenveen. L'ex allenatore di Ajax, Barcellona ed, in ultimo, Az di Alkmaar, neo campione d'Olanda, ha anche strappato ai lancieri il terzino Edson Braafheid, pagando i 2 milioni e mezzo necessari per strapparlo al Twente.
  • L'Ajax, oramai pronto a salutare Vermaelen, prossimo ad accasarsi all'Arsenal, ha seriamente intenzione di mettere sotto contratto Ivan Obradovic, valutato dal Partizan Belgrado circa 7 milioni. I capitolini, però, per assicurarsi il ventenne difensore mancino, dovranno battere la concorrenza di squadre come la Juventus ed il Barcellona.
  • Movimenti in difesa anche per il Feyenoord, desideroso di tornare ai fasti di un tempo dopo un annata quasi disastrosa. E' praticamente fatto l'ingaggio del difensore del Nec Nimega Dani Fernandez. Lo spagnolo firmerebbe un contratto triennale.

CONVERSATION

1 Commenti a quello che hai letto:

  1. Ciao, un giudizio su Vermaelen?

    Friedrich

    RispondiElimina

Back
to top