I talenti del calcio olandese: Richairo Zivkovic, debuttante in Eredivisie a 16 anni

Zivkovic-522x391

Sedici anni e 88 giorni. Richairo Zivkovic ha debuttato nella scorsa giornata di Eredivisie con la maglia del Groningen, diventando il quarto calciatore più giovane di sempre a calcare il campo durante una partita di Eredivisie. Solo 7 minuti per lui, ma abbastanza per rendersi pericoloso due volte e per fornire un assist quasi vincente a Bacuna, dopo aver sostituito David Texeira a pochi giri d'orologio dal fischio finale.
Nel breve lasso di tempo concessogli da Maaskant, il ragazzo è riuscito a mettere in luce il suo tanto talento. Dotato di doppio passaporto, olandese e serbo, il sedicenne Richairo è un attaccante che sa svariare su tutto il fronte offensivo, come ha dimostrato nello scampolo di gara contro l'Heracles. A risultato acquisito, Zivkovic ha provato ad arrotondare il vantaggio del Groningen con due ottimi spunti, ma solo la sfortuna, e la bravura dell'estremo difensore degli Heraclieden, non gli hanno consentito di battere un nuovo record.
Il suo talento ne ha fatto uno dei giovanissimi talenti più interessanti dell'intero panorama europeo. Non è un caso, infatti, se, dopo le avances di Ajax e PSV, il Manchester City aveva provato a strapparlo alla casa madre e portarlo in Inghilterra, così come accade sempre più di frequente. I Citizens, però, hanno ricevuto un rifiuto last minute dal Groningen, che nello scorso novembre gli ha fatto firmare un contratto da professionista. Proprio per questo, il suo debutto potrebbe essere stato anticipato a ieri pomeriggio, in modo da lanciare il ragazzo in prima squadra. Presente nelle nazionali giovanili dell'Olanda, Zivkovic è sicuramente dotato di molto talento, ma ha bisogno del tempo giusto per crescere e svilupparlo al meglio.

Nato il 5 settembre del 1996, scalza nella classifica dei giovani debuttanti con la casacca del Groningen addirittura Arjen Robben, che sempre con i biancoverdi, aveva fatto il suo esordio in Eredivisie a 16 anni e 328 giorni. Nonostante la carta d'identità sia decisamente dalla sua parte, Zivkovic non riesce a salire sul podio dei più giovani "deb" di sempre nel campionato olandese. Irragiungibile sembra essere Wim Kras, che a soli 15 anni e 290 giorni esordì con il Volendam. Sugli altri due gradini del podio ci sono Michel Mommertz (16 anni e 9 giorni) e Mark van Bommel (16 anni e 23 giorni), rispettivamente con le maglie del Roda JC e del Fortuna Sittard.

 Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top