Pellè litiga con un giornalista dopo il Klassieker: "Hai la faccia da tifoso dell'Ajax". Il Feyenoord gli toglie la fascia da capitano e lo sospende per 2 partite



Dopo i calci alla panchina e alle troupe televisive nel tunnel degli spogliatoi del De Grolsch Veste della settimana scorsa in seguito al pareggio del Twente in fuorigioco al 95', Graziano Pellè fa ancora parlare di sé. Poco dopo il triplice fischio di Kuipers nel Klassieker, l'attaccante salentino del Feyenoord ha sfogato la propria frustrazione e il proprio nervosismo sul giornalista Jan Joost van Gangelen. 

Alla critica del giornalista di Fox Sports riguardo la mancanza di grinta messa in campo dal Feyenoord, Pellè ha risposto seccato: "Ti invito all'allenamento, vieni e spiegaci tu come si batte l'Ajax." Guardando negli occhi Van Gangelen, ha poi insinuato in diretta televisiva: "Che squadra tifi? Nessuna? Hai la faccia da tifoso dell'Ajax." Martin Van Geel, direttore sportivo del Feyenoord, ha dichiarato: “Graziano Pellè è un grande giocatore, ma i suoi recenti comportamenti non vanno bene. Per noi, e per il giocatore."


A causa di questo litigio, la dirigenza del Feyenoord ha deciso di togliere a Pellè la fascia da capitano, oltre che sospenderlo per due giornate: salterà quindi sicuramente la trasferta di Groningen e la sfida casalinga con l'Heerenveen.






Ecco il botta e risposta tra l'attaccante ex Parma e Sampdoria e il giornalista:

Van Gangelen: "Il Feyenoord non ha messo la mentalità e la grinta che ci si aspetta in una gara così importante."

Pellè: "Forse. La prossima volta puoi venire al campo di allenamento e spiegarci qual è la giusta mentalità per battere una squadra come l'Ajax. Sei invitato ufficialmente.

Van Gangelen: "Verrò se mi inviti. Ma la gente qui a Rotterdam si aspettava qualcosa in più."


Pellè: Per quale squadra fai il tifo?


Van Gangelen:  Io, nessuna.


Pellè: Secondo me sei tifoso dell’Ajax.


Van Gangelen: Come fai a dirlo?


Pellè: Hai la faccia da tifoso dell’Ajax.”                                                                                                                                                                                                                

Van Gangelen: Sul serio? Puoi dirlo in base alla mia faccia? Quello che hai detto mi offende.

Pellè: Lo stesso vale per te.


Van Gangelen: Non mi pare. Ho solo chiesto dov’è la mentalità, è una domanda lecita nel calcio.


Pellè: Sapevamo che era una gara importante, volevamo vincerla per i tifosi. Non ci siamo riusciti e per questo siamo delusi. Se tu ne sai di più, la prossima settimana, vieni da noi e ce lo spieghi.


Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese! 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

2 Commenti a quello che hai letto:

  1. Che stupidate di pellè ultimamente...peccato! Credo sia giusto togliergli la fascia da capitano! Dispiace però...

    RispondiElimina
  2. Lo facevo meno stupido ... mi sono sbagliato!

    RispondiElimina

Back
to top