Eerste Divisie, 37a giornata - Boymans manda il Willem II in Eredivisie: i Tricolores si laureano campioni, beffato il Dordrecht. Volendam, poker da paura di Veerman in 11'


È festa grande a Tilburg, dove il Willem II sconfigge con un netto 4-0 il Telstar e vince l'Eerste Divisie (nella foto sopra di Nusport.nl), beffando il Dordrecht, a lungo il dominatore del campionato, fermato sull'1-1 dal Den Bosch. Il grande protagonista del pomeriggio è Ruud Boymans, che sigla il vantaggio dei Tricolores al 28'; un rigore di Fortes al 40' manda avanti il Dordrecht in casa del Den Bosch, mentre poco dopo sono Heymans e Messaoud a portare il risultato del tabellone del Koning Willem II Stadion sul 3-0 per i padroni di casa. 

A 20' dal termine delle partite avviene la svolta: Seuntjens pareggia i conti per il Den Bosch, così a Tilburg si riaccendono le speranze di sollevare il piatto riservato ai campioni dell'Eerste Divisie. Al 77' Boymans manda in estasi il pubblico siglando il 4-0 del Willem II e contemporaneamente il Den Bosch regge a fatica le sortite offensive disperate del Dordrecht, che sfiora a più riprese il vantaggio. Al triplice fischio di Higler il pubblico di Tilburg invade il campo, ma a Den Bosch mancano ancora due minuti di recupero per essere sicuri della promozione, ma quando Liesveld pone fine all'incontro è un tripudio di bandiere bianco, rosse e blu (nella foto sotto di Nusport.nl). 

Il Willem II ritorna in Eredivisie dopo la retrocessione dello scorso anno, quando i Tricolores arrivarono ultimi nel massimo campionato olandese, al termine di una stagione a dir poco disastrosa. Il merito di questo successo va sicuramente all'allenatore Jurgen Streppel, capace di mettere il fiato sul collo per tutta la stagione al capolista Dordrecht e di sorpassarla dopo averla sconfitta nello scontro diretto di qualche settimana fa. Impossibile non menzionare anche i bomber della squadra di Tilburg, ovvero Ruud Boymans e Bruno Andrade, la coppia più prolifica dell'Eerste Divisie, capaci di siglare in due la bellezza di 41 gol, superando di poco la coppa dell'Excelsior Veldwijk-Hutten, ferma a 40 reti.



Le altre partite passano inevitabilmente in secondo piano. 
Oltre a Dordrecht e Den Bosch, è sicura di pendere parte alla Nacompetitie anche l'Excelsior, che vince 2-1 in casa dello Jong Twente (reti di Hutten, Botaka e Peters). Successi importanti sono quelli messi a segno dall'Eindhoven, che piega al 90' il De Graafschap con un gol realizzato da van der Hurk, dal Fortuna Sittard, che sconfigge 3-0 l'Almere City con i gol di Khalouta (doppietta) e Vlug. 



Uno strepitoso poker di Henk Veerman siglato in appena 11' (dal 72' all'83') consente al Volendam di battere 5-1 l'Achilles '29 (nella foto sopra di Fcvolendam.nl), dopo i gol iniziali di Lagmouchi e Hendriks. Lo Jong Ajax supera con netto 4-0 l'Helmond Sport grazie alla tripletta di Dejan Meleg e al gol di Hendriks. Nelle altre partite, l'Emmen infligge l'ennesima sconfitta allo Sparta Rotterdam (2-1 con i gol di Bergkamp, Metaj e Deekman), lo Jong PSV batte 2-1 il VVV-Venlo (Vloet, Koch e Schroyen sono i marcatori del match), mentre l'Oss sconfigge 2-1 il MVV Maastricht con i gol di Janssen, Stankov e Maletic.

Risultati


Sparta Rotterdam - Emmen        1-2
Volendam - Achilles '29               5-1
Willem II - Telstar                          4-0
Jong PSV - VVV-Venlo               2-1
Eindhoven - De Graafschap       1-0
Den Bosch - Dordrecht               1-1
Jong Ajax - Helmond Sport         4-0
Oss - MVV Maastricht                 2-1
Jong Twente - Excelsior              1-2
Fortuna Sittard - Almere City      3-0

Classifica




Classifica marcatori

Veldwijk (Excelsior)                  28
Boymans (Willem II)                  27
Mühren (Volendam)                  25
Quekel (Den Bosch)                 18
Gladon (Dordrecht)                   17

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese! 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

2 Commenti a quello che hai letto:

  1. Complimenti al Willem II...squadra che però da anni continua a fare su e giù tra eredivisie e la serie b...spero si siano rafforzati(e che lo facciano ancora)in vista del prossimo anno,altrimenti retrocedere di nuovo sarà normalità x loro purtroppo!

    RispondiElimina
  2. perchè lo sparta rotterdam fa i play off al posto del Volendam??

    RispondiElimina

Back
to top