Attento, Twente! Le big tedesche provano a strapparti Ould-Chikh


Il diciasettenne Bilal Ould-Chikh, protagonista con la maglia dell' Under 17 olandese e futuro pilastro della selezione del Twente, con cui ha già esordito nella scorsa stagione, a soli 16 anni, è l'oggetto della futura contesa tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund, pronte a scippare l'esterno d'attacco ai Tukkers.
Adocchiato durante la gara amichevole tra le selezioni U19 di Olanda e Germania, disputata poche settimane fa a Colonia, il non ancora maggiorenne Ould-Chikh ha un contratto in scadenza nel 2016 e non può rinnovarlo prima del compimento dei 18 anni, vale a dire il prossimo 28 luglio.

Di origini marocchine (è ancora in tempo per scegliere di giocare per la nazionale maggiore del paese nordafricano), l'ala è cresciuta nelle giovanili del Feyenoord, prima di approdare al Rosendaal ed, in seguito, al Twente, con cui ha ben fatto in Eerstedivisie, militando con la seconda squadra, prima di esordire in Eredivisie, al 68' della sfida contro il PEC Zwolle.

La dirigenza del club di Enschede punta forte su Ould-Chikh, che potrebbe rappresentare una delle soluzioni per l'attacco per Mister Alfred Schreuder, specie dopo le partenze di Tadic e Promes. Brevilineo, abile nello stretto e dotato di una gran velocità ed un buon dribbling, ha le caratteristiche adatte per imporsi in un torneo come l'Eredivisie.


Posteshop
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top