Olanda, ecco i 25 convocati per le sfide con Kazakistan ed Islanda



Guus Hiddink ha appena diramato le convocazioni per il prossimo doppio impegno della nazionale olandese, che sfiderà il prossimo 10 ottobre, all'Amsterdam ArenA, il Kazakistan e, tre giorni dopo, l'Islanda a Reykjavik.
Torna definitivamente nel gruppo Zoet, al posto di Vorm, mentra faranno parte della selezione anche Van Dijk e Klaassen. Il posto di Kuyt, che ha appena detto addio alla nazionale olandese, verrà preso da Promes.

Ecco la lista completa dei convocati per Olanda - Kazakistan e Islanda - Olanda.

Portieri: Cillessen (Ajax), Krul (Newcastle) e Zoet (PSV Eindhoven)

Difensori: De Vrij (Lazio), Blind (Manchester United), Veltman (Ajax), Bruma (PSV Eindhoven), Pieters (Stoke City), Van Dijk (Celtic), Martins Indi (Porto), Janmaat (Newcastle), Van der Wiel (PSG)

Centrocampisti: N. De Jong (Milan), Clasie (Feyenoord), Wijnaldum (PSV Eindhoven), Fer (QPR), Sneijder (Galatasaray), Klaassen (Ajax), Afellay (Olympiakos)

Attaccanti: Promes (Spartak Mosca), Lens (Dinamo Kiev), Narsingh (PSV Eindhoven), Huntelaar (Schalke 04), Van Persie (Manchester United), Robben (Bayern Monaco)


Cala, quindi, sensibilmente il numero dei giocatori impegnati in Eredivisie (solo 8) rispetto alle scelte fatte da Louis Van Gaal per il Mondiale brasiliano. Primeggia, in questa speciale classifica il PSV Eindhoven, che vede convocati 4 giocatori (uno per ruolo), a dispetto dei 2 di Ajax e Feyenoord. Di questi, però, nessuno è certo del posto da titolare. Cillessen, infatti, contende a Krul il ruolo di estremo difensore, mentre Veltman e Wijnaldum sono i più accreditati per scendere in campo dal primo minuto almeno in una delle due partite ravvicinate.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top