Quattro club falliti risorgono con un torneo estivo. Una rinascita dalle ceneri della bancarotta

Posteshop
Una notizia singolare ha fatto breccia nel calcio olandese nella giornata di ieri: Leo Oldenburger ed Edwin Struis hanno deciso di organizzare un torneo estivo fra quattro compagini che sono andate incontro al fallimento negli scorsi anni. I club sono FC Wageningen, SVV, HFC Haarlem e SC Veendam. Queste squadre che una volta fallite hanno creato un grande vuoto ai propri supporters sono state coinvolte in questa particolare competizione denominata "Seconda Divisione". Una vera e propria gioia per i tifosi nostalgici rivedere le proprie squadre darsi battaglia per conquistare un trofeo, seppur a livello amatoriale. Il teatro di questo torneo saranno i vecchi stadi caduti in disuso delle squadre.

L'idea è particolare ed allo stesso tempo accattivante, certamente si parla di un torneo amatoriale, ma al di là del prestigio e della posta in palio lo scopo è quello di far "rinascere" seppur solo in estate queste compagini, incorse nella sempre vivida scure del fallimento. Le società olandesi che sono in procinto di fallire a causa dell'austerity della federazione olandese. Una delle ultime squadre prestigiose che hanno un piede nella fossa sono il RKC Waalwijk, squadra che negli ultimi anni ha militato in Eredivisie ed attualmente risiede in Eerste Divisie.

(Fonte foto: http://www.fcvolendam.nl/)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top