AZ Alkmaar - Hoedt non rinnova e sogna l'Italia. Lazio e Fiorentina sulle sue tracce


Un nuovo calciatore olandese 
sembra destinato a sbarcare in Italia. Dopo De Guzman, Strootman, Braafheid e De Vrij, infatti, anche il giovane Wesley Hoedt potrebbe vestire la casacca di una squadra italiana, magari quella biancoceleste della Lazio, portando a quota 3 il numero degli olandesi nella squadra della capitale.
Dopo aver rifiutato a più riprese il rinnovo con l'AZ Alkmaar, il ventenne difensore si è dichiarato pronto a cimentarsi in una nuova sfida, dopo aver raccolto appena 14 presenze, tra campionato e coppa, con la prima squadra. Da quel momento, tanti club italiani hanno drizzato le loro antenne, interessate ad accaparrarsi il calciatore, il cui contratto scade a giugno 2015.
L'esigenza di non perdere il difensore a parametro zero potrebbe spingere l'AZ a liberarsene già a gennaio per una cifra quasi simbolica. Ecco, allora, che a farsi sotto ci sarebbero il Twente, la Fiorentina e soprattutto la Lazio, che potrebbe sfruttare un canale privilegiato, visto che Hoedt è rappresentato dalla Sports Entertainment Group, stesso gruppo che cura gli interessi di De Vrij, arrivato a Formello in estate.

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top