Dordrecht: l'allenatore Ernie Brandts lascia la squadra


Ore 21,26 di ieri sera: nel bel mezzo delle partite di Europa League arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia dall’account Twitter del Dordrecht: Ernie Brandts, dallo scorso maggio sulla panchina degli Schapenkoppen, lascia la squadra, ora ultima in classifica, con appena 12 punti conquistati in 23 partite di campionato. il tecnico 59enne ha pagato quasi sicuramente la debacle di Utrecht di domenica scorsa (sconfitta per 6-1), la goccia che ha fatto traboccare un vaso già colmo.

Il comunicato ufficiale recita: “Ernie Bradts lascia con effetto immediato il Dordrecht. Le due parti hanno raggiunto questa decisione di comune accordo oggi. Sia Brandts che il Dordrecht preferiscono non fare ulteriori dichiarazioni nella notizia di cui sopra.” La squadra verrà presa in consegna ad-interim dagli ex assistenti di Brandts, Rogier MolhoekGerard de Nooijer, che siederanno in panchina nella quasi proibitiva trasferta in casa della capolista PSV Eindhoven, in attesa della nomina del nuovo allenatore.

(Fonte foto: www.fcdordrecht.nl)


Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top