Olanda - Italia, che ricordi!

E’ il diciottesimo confronto tra Olanda e Italia quello che andrà in scena domani sera, all’Amsterdam Arena (clicca qui per i pronostici). Una sfida che è entrata nel vivo, ovviamente, dagli anni ’70 in poi e che ha riservato momenti indimenticabili per entrambe le nazionale. Ripercorriamoli, ricordando il saldo positivo per gli azzurri che vantano 7 vittorie e 7 pareggi contro le sole 3 vittorie degli oranje.

LE GIOIE OLANDESI
Tanto per cominciare la prima vittoria non si dimentica mai: all’indomani dello strepitoso mondiale disputato in Germania, l’Arancia Meccanica schiantò l’Italia con un netto 3-1, il 20 novembre 1974, in un match valido per le qualificazioni agli Europei: il pareggio di Rensenbrink e la doppietta (bellissimo il secondo gol, frutto di una stupenda azione corale) di Cruijff ribaltarono il vantaggio iniziale di Boninsegna. Quattro anni dopo il 2-1 rifilato nell’ultima giornata della seconda fase a gruppi del mondiale in Argentina, lanciò l’Olanda verso la seconda finale mondiale di fila (poi persa contro i padroni di casa). Il tris degli arancioni si chiude con lo spettacolare 3-0 nella prima giornata dell’Europeo 2008: Van Nistelrooy, Sneijder e Van Bronckorst annichilirono la nazionale campione del mondo, ma quello fu l’unico lampo di un Europeo che, come quello dell’Italia, si fermò ai quarti di finale.

I TRIONFI ITALIANI
La vittoria più bella ed emozionante è, in realtà, un pareggio. In un’epica semifinale degli Europei 2000 i padroni di casa dell’Olanda dominarono per 120 minuti contro l’Italia ridotta presto in 10 per l’espulsione di Zambrotta. Toldo assunse i panni di Superman parando tre rigori (due nei tempi regolamentari) e le innumerevoli conclusioni degli sconcertati attaccanti olandesi; gli azzurri la spuntarono nella lotteria dei rigori, dopo aver sofferto tre sconfitte consecutive ai mondiali proprio dal dischetto. Degna di nota anche l’amichevole nel novembre del 2005, proprio all’Amsterdam Arena: l’Italia di Lippi dominò, finì per trionfare 3-1 avviandosi alla conquista del quarto mondiale della storia.

I PRONOSTICI
Quella di domani è una partita aperta a tutti i risultati: Van Gaal ha scelto la linea verde, affidandosi al solo Van Persie come esponente della vecchia guardia, l’Italia di Prandelli soffre ancora di alti e bassi dopo lo splendido Europeo disputato. Stuzzica il gol-gol, quotato 1,85 dal sito di scommesse sportive BetClic.it.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top