Van Nistelrooy pronto a tornare. Pronto, per lui, un posto da preparatore al PSV Eindhoven


Il rapporto di lavoro tra il PSV Eindhoven e Ruud van Nistelrooy sembra essere destinata a ricominciare. L'attaccante, che lo scorso 14 maggio aveva annunciato il suo addio al calcio, al termine di una straordinaria carriera durante la quale ha segnato 347 goal in 589 partite ufficiali con le maglie di Den Bosch, Heerenveen, PSV Eindhoven, Manchester United, Real Madrid, Amburgo e Malaga, sembra essere pronto a rientrare nel mondo del calcio, stavolta nel ruolo di allenatore.
"Avrò l'opportunità di dare uno sguardo al settore giovanile del PSV e di vedere come lavora la prima squadra", ha dichiarato l'attaccante, che con il PSV Eindhoven ha giocato nel corso delle stagioni a cavallo tra il 1998 ed il 2001.

Il corso di allenatore terminerà quest'estate e dal prossimo settembre non è escluso che Van Nistelrooy possa entrare a far parte stabilmente dello staff tecnico del PSV.
In Inghilterra questa notizia non ha fatto che alimentare alcuni rumors di mercato, visto che lo stesso Van Nistelrooy potrebbe garantire una corsia preferenziale per il Manchester United nella trattativa per Kevin Strootman.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top