AZ, muoversi presto per non sbagliare. I piani di calciomercato della squadra di Alkmaar

La divisa dell'AZ per la stagione 2013/14
La vittoria della coppa d'Olanda, la prima dopo oltre trent'anni di digiuno, salva Gertjan Verbeek ed il suo AZ da una annata altrimenti disastrosa. Il decimo posto finale non influisce sul piazzamento in Europa League, ottenuto grazie alla vittoria in coppa, ma quel che deve preoccupare maggiormente la tifoseria del piccolo club di Alkmaar, protagonista negli ultimi anni di alcune ottime annate, anche dopo la storica vittoria del campionato sotto la guida di Louis van Gaal, è la quasi scontata partenza di Jozy Altidore ed Adam Maher, appetiti da squadre maggiori sia in Olanda che nel resto d'Europa.
Dopo la diaspora degli ultimi anni (sono andati via Benschop, Rasmus Elm, Simon Poulsen, Niklas Moisander e Brett Holman) la dirigenza dell'AZ ha operato sul mercato alla ricerca dei degni sostituti e lo ha fatto con fortune alterne: dal Rosenborg è arrivato Markus Henriksen, centrocampista norvegese dal futuro assicurato ma che, al suo primo anno in Olanda, non ha stupito più di tanto.
Il partente di Moisander, ad esempio, non è stato rimpiazzato e l'assenza di un leader della difesa si è fatta sentire in più di una occasione. Per evitare il ripetersi di una sconveniente situazione, Verbeek sembra aver spinto la dirigenza dell'AZ a muoversi per tempo: l'arrivo di Overtoom, acquistato a gennaio dall'Heracles Almelo, insieme all'islandese Aron Johannson ed all'australiano Eli Babaji, dovrebbe aver colmato la lacuna che la probabile partenza di Altidore lascerebbe in attacco.
Per la mediana, in vista della remunerativa cessione di Maher (Ajax o PSV per lui), si lavora per Nemanja Gudelj (per il quale il NAC richiede soldi più Falkenburg), mentre in difesa i nomi più accreditati per affiancare, o addirittura sostituire, Viergever, sono quelli di Jan Wuytens, sempre più lontano dall'Utrecht, o di Gouweleeuw, ottimo difensore dell'Heerenveen che sembra essere la prima scelta per quanto riguarda il reparto arretrato dell'AZ.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top