Ecco i 23 convocati di Van Gaal per le gare contro Ungheria e Turchia. Novità Depay, tornano Van der Wiel e Krul

L'esordiente Memphis Depay 
Louis Van Gaal ha diramato i convocati per la sfide contro Ungheria e Turchia. La sfida contro i magiari si disputerà l'11 ottobre, mentre l'insidiosa trasferta in terra turca sarà il 15 ottobre. Il tecnico dei tulipani a sorpresa ha convocato la stellina Depay, vero e proprio motorino del PSV Eindhoven di Cocu.

Sostanziali novità anche fra le fila degli estremi difensori: torna il titolare Krul, convocato il giovane Cillessen, sostituto di Vermeer all'Ajax.
Gregory Van der Wiel, pronto a fare il suo ritorno fra le file degli Oranje dopo un anno e mezzo dal disastroso europeo in Polonia e Ucraina, viene nuovamente tagliato fuori complice un problema alla caviglia. Al suo posto viene confermata la sorpresa Verhaegh, dell'Ausburg.
Fuori, anche se inizialmente convocato, anche Stijn Schaars, rilevato da Leroy Fer. Confermato Wesley Sneijder.
Il vice Van Persie sarà Van Wolfswinkel, a causa dell'infortunio di Huntelaar.

Ecco la lista completa:

Portieri: Tim Krul (Newcastle United), Michel Vorm (Swansea City), Jasper Cillessen (Ajax)

Difensori: Daley Blind (Ajax), Jeffrey Bruma (PSV), Daryl Janmaat, Bruno Martins Indi (entrambi Feyenoord), Ron Vlaar (Aston Villa), Stefan de Vrij (Feyenoord), Paul Verhaegh (Ausburg), Jetro Willems (PSV)

Centrocampisti: Jordy Clasie (Feyenoord), Jonathan de Guzman (Swansea City), Nigel de Jong (AC Milan), Leroy Fer (Norwich City), Wesley Sneijder (Galatasaray), Kevin Strootman (AS Roma), Rafael van der Vaart (Hamburger SV)

Attaccanti: Dirk Kuyt (Fenerbahçe), Jeremain Lens (Dynamo Kiev), Robin van Persie (Manchester United), Arjen Robben (Bayern München), Memphis Depay (PSV) e Ricky van Wolfswinkel (Norwich City).

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!


Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top