Eerste Divisie, 26a giornata - Dordrecht forza 6, lo Jong Ajax abbatte il VVV-Venlo, Khalouta e Muhren trascinano Sittard e Volendam con le loro triplette


La 26a giornata di Eerste Divisie regala a tutti gli appassionati di calcio gol e spettacolo su tutti i campi. Il Dordrecht capolista rifila 6 sberle al povero Emmen (l'esultanza degli ospiti nella foto in alto di Voetbalzone.nl), travolto 6-1 tra le mura amiche dell'Univé Stadion dalla doppietta di Korte e dai gol messi a segno da Gosens, Fortes, Gladon e Danso; Weghorst ha invece siglato il gol della bandiera per i padroni di casa. Consolida la seconda posizione in classifica il Willem II, che batte 3-2 l'Achilles '29 (doppietta di Ondaan e gol di Heymans, Hol e Van Bochoven) e rimane a 4 punti dal Dordrecht. Al terzo posto troviamo il VVV-Venlo, che viene sconfitto per 4-1 dallo Jong Ajax dopo cinque vittorie consecutive: i giovani ajacidi rimontano il gol di De Kogel con le marcature di Lucas Andersen, Ricardo Kishna e Lesley De Sa (doppietta).

Cadono, invece, a sorpresa, entrambe in casa, lo Sparta Rotterdam (1-2 con il MVV Maastricht, gol di Winkens, Braken e Hyfte) e l'Eindhoven (1-2 con l'Almere City, con le reti messe a segno da Dissels, Bourdouhxhe e Hoefdraad), che rimangono, rispettivamente, al quinto e al quarto posto in classifica.



Negli altri match il Fortuna Sittard travolge 5-0 il Telstar alla Trendwork Arena grazie alla tripletta di Abdelaziz Khalouta (nella foto in alto di Voetbalzone.nl) e ai gol di Vlug e Voorn, mentre una doppietta di Opoku permette all'Oss di guadagnare un punto nel match contro il De Graafschap (2-2 il risultato finale, con le reti degli ospiti siglate da Vermeij e Van de Pavert) e quindi di abbandonare l'ultimo posto, ora occupato dall'Achilles '29. Nel match domenicale l'Excelsior batte 4-1 il Den Bosch grazie ai gol di Quekel, Auassar, Blij e alla doppietta di Lars Veldwijk.

Nei posticipi del lunedì sera, oltre alla già citata vittoria dello Jong Ajax, lo Jong PSV batte 3-0 l'Helmond Sport con il gol di Georginio Wijnaldum e la doppietta di Alex Schalk, mentre la tripletta di uno scatenato Robert Muhren, attuale leader della classifica marcatori con 18 reti (nella foto a fianco di Telegraaf.nl), regala la vittoria al suo Volendam per 4-2 in casa dello Jong Twente (gli altri gol sono di Holscher e Pelupessy per i padroni di casa e di Lagmouchi per gli ospiti).

Risultati 26a giornata


Emmen - Dordrecht                              1-6
Sparta Rotterdam - MVV Maastricht      1-2
Eindhoven - Almere City                       1-2
Oss - De Graafschap                            2-2
Fortuna Sittard - Telstar                        5-0
Willem II - Achilles '29                           3-2
Excelsior - Den Bosch                           4-1
Jong PSV - Helmond Sport                    3-0
Jong Ajax - VVV-Venlo                          4-1
Jong Twente - Volendam                       2-4

Classifica



Classifica marcatori
Muhren (Volendam)                  18
Boymans (Willem II)                  17
Veldwijk (Excelsior)                  17
Parzyszek (De Graafschap)    16
Quekel (Den Bosch)                 13
Korte (Dordrecht)                      13

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese! 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top