Mondiale: ecco l'Arena Fonte Nova di Salvador, dove si giocherà Spagna-Olanda



La città di Salvador accoglierà la Coppa del Mondo brasiliana nell'Arena Fonte Nova, ufficialmente Estadio Octavio Mangabeira, che ha una capienza di 48.747 spettatori. Costruito sul vecchio Estadio de Fonte Nova, inaugurato nel lontano 1951 e utilizzato fino al 2007, la nuova arena ha visto la luce il 7 aprile 2007, con l'incontro valido per il Campeonato Baiano tra Vitoria e Bahia, terminato 5-1, con la prima rete messa a segno nel nuovo impianto da Renato Caja del Vitoria. Disegnato da un gruppo di architetti di Brunswick, in Germania, l'impianto si chiamerà fino al 2023 Itaipava Arena Fonte Nova, nell'ambito di un'importante accordo di sponsorizzazione dell'omonima fabbrica di birra, per un importo complessivo di 100 milioni di dollari.

La nuova struttura, mantenendo le caratteristiche originali, ha visto l'aggiunta di una leggera copertura metallica sulle tribune. Il complesso ospiterà, oltre allo stadio, un museo del calcio, un ristorante panoramico, una sala da concerti, ma anche parcheggi, negozi e hotel.

L'Arena Fonte Nova ha ospitato nel 2013 la Confederations Cup: ben tre partite del torneo si sono disputate nello stadio di Salvador, ovvero quelle tra Nigeria e Uruguay (1-2), tra Italia e Brasile (2-4) e la finale per il terzo posto tra Uruguay e Italia, terminata con il punteggio di 2-2, ma vinta 3-2 dagli Azzurri ai calci di rigore.



(Fonte foto: http://worldcupresult.comhttp://www.viaggibrasile.net)

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!
 

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top