Giornata da record in Eredivisie: era da 31 anni che non si segnava così tanto al sabato!

Secondo i dati di Infostrada Sports, era dal 14 maggio 1983 che non si segnava così tanto in un sabato d'Eredivisie: allora era l'ultima giornata di campionato (34.a) e si giocarono in contemporanea tutte le 9 partite in programma, totalizzando ben 37 reti

Questo record è ancora più singolare considerando che questo sabato si sono disputate solo 5 partite e non 9 come 31 anni fa, ovvero Dordrecht-Vitesse 2-6, NAC Breda-Ajax 2-5, PEC Zwolle-Heracles Almelo 4-2, ADO Den Haag-AZ Alkmaar 2-3 e Go Ahead Eagles-Feyenoord 0-4. 

Facciamo un salto indietro nella storia e torniamo a quel sabato: 

34AFC Ajax6:5Fortuna Sittard
Excelsior0:2FC Utrecht
FC Twente2:0PEC Zwolle '82
Go Ahead Eagles3:1FC Groningen
SBV Haarlem2:2Helmond Sport
NAC2:3Feyenoord Rotterdam
NEC2:3Roda JC Kerkrade
PSV1:0AZ '67 Alkmaar
Sparta R.3:0Willem II Tilburg

Delle 30 marcature di sabato, ben 20 gol sono stati segnati dalle squadre in trasferta: le squadre ospiti hanno segnato di più soltanto una volta in tutta la storia dell'Eredivisie, ovvero il 22 maggio 1982, quando furono ben 21 i gol in trasferta. Ecco tutti i match di quel giorno di 32 anni fa:


34AZ '675:2FC Den Haag
FC Utrecht0:1Sparta Rotterdam
Feyenoord3:3FC Twente Enschede
Go Ahead Eagles2:1NAC
SBV Haarlem1:3AFC Ajax Amsterdam
MVV1:7PSV Eindhoven
NEC2:0De Graafschap Doetinchem
Roda JC4:3FC Groningen
Willem II3:1PEC Zwolle

Il record di gol segnati in una sola giornata d'Eredivisie è di 51 gol, messi a segno il 31 agosto 1958, quando ci fu addirittura uno 0-0, quello tra DWS/A e VVV: 


2ADO3:2SHS Scheveningen
DOS7:3Blauw Wit Amsterdam
DWS/A0:0VVV Venlo
Fortuna'545:4Willem II Tilburg
NAC2:3MVV Maastricht
NOAD2:6SC Enschede
PSV2:0USV Elinkwijk
Rapid JC3:3Feijenoord Rotterdam
Sparta4:2AFC Ajax Amsterdam

(Fonte foto: http://nos.nl)
Posteshop
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top