Eredivisie, la corsa salvezza entra nel vivo: ecco le ultime 6 giornate di campionato e la situazione delle squadre




A 6 giornate dal termine della stagione regolare, la corsa verso la salvezza in Eredivisie sembra già abbastanza delineata. Ecco la situazione squadra per squadra:

Dordrecht - Occorrerà un vero e proprio miracolo per la squadra allenata da Everse anche solo per raggiungere i play-out, distanti oggi ben 8 punti, mentre la salvezza diretta sembra un’utopia, considerando che anche eventuali vittorie contro Heracles, Cambuur e NAC Breda coprirebbero a malapena questo gap. Dopo il trionfo dello scorso anno in Eerste Divisie, gli Schapenkoppen sembrano mestamente destinati alla retrocessione immediata nella cadetteria olandese. La partita interna contro l’Heracles è davvero l’ultimo treno per rimanere in Eredivisie.

Go Ahead Eagles - La squadra di Deventer è, ad oggi, quella messa peggio fra quelle ancora "a galla", non solo per la posizione di classifica, ma anche e soprattutto per lo stato di forma. Sono infatti 5 le sconfitte consecutive dalle quali viene il club, le quali hanno causato l’esonero domenica di Booy, che aveva già dichiarato di voler abbandonare la panchina della squadra a fine stagione, decisione anticipata dalla società visto lo scarso rendimento nelle ultime uscite.

NAC Breda - Autori di un grande recupero in classifica sulla quart’ultima posizione, i gialloneri di Breda vengono da due vittorie consecutive (1-0 sul Go Ahead Eagles e 4-3 in casa dell’Utrecht venerdì sera) e hanno agganciato al quindicesimo posto proprio le Aquile di Deventer. La salvezza dei Rats passerà quasi sicuramente dalle gare casalinghe (contro Dordrecht, Heracles Almelo e Groningen), decisamente più abbordabili di quelle esterne (in casa di Heerenveen, Ajax e AZ Alkmaar).

Heracles Almelo - Con Ajax e PSV ancora da affrontare nel girone di ritorno, i bianconeri di Almelo dovranno finalizzare al massimo le altre quattro partite, in particolare quelle contro Dordrecht e Go Ahead Eagles: quest’ultima gara molto delicata in programma all’ultimo turno potrebbe rappresentare un vero e proprio spareggio all’ultimo sangue.

ADO Den Haag - Forti dei 3 punti di vantaggio sulla zona rossa, il club dell’Aja affronterà in queste ultime giornate sia trasferte insidiose (in particolare in casa di AZ Alkmaar e Willem II, entrambe invischiate nella corsa ai play-off per l’Europa League), che partite casalinghe non facili, contro avversari in forma e di livello (Utrecht, Vitesse e PSV). Appare quindi già cruciale la delicata partita in casa dei rivali per la salvezza dell’Excelsior, che potrebbe fruttare quei punti fondamentali per avanzare in classifica.

Excelsior - Posizionata 5 lunghezze sopra la zona Nacompetitie, la seconda squadra di Rotterdam ha anche lei un calendario abbastanza complesso, ma due vittorie, ad esempio nelle partite contro ADO Den Haag e Cambuur, potrebbero portare la squadra di Dijkhuizen nelle zone tranquille di classifica.

*le partite in casa sono segnalate con lo sfondo GIALLO
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top