Eredivisie - Un PSV distratto si fa sorprendere dal Roda JC e non va oltre l'1-1


Dopo l’impresa in Champions League di martedì, con il passaggio del turno agli ottavi di finale della massima competizione continentale, un PSV Eindhoven distratto e con la testa già al sorteggio di lunedì non va oltre il pareggio per 1-1 contro il neo-promosso Roda JC, portando a casa il quinto pareggio in Eredivisie e l’ennesimo sperpero di punti preziosi in chiave titolo, servendo su un piatto d’argento all’Ajax, impegnato domani in casa dell’Utrecht (fischio d’inizio alle 12:30), la possibilità di volare a +6 sui Boeren.

Nel primo tempo tante, troppe palle perse dal PSV, che rischia di andare in svantaggio nell’unica vera occasione della squadra di Kerkrade, con l’erroraccio del terzino Arias che serve il pallone sui piedi di Faik, il quale, però, non riesce a concretizzare il regalo dei padroni di casa. Nella ripresa è un autogol dell’altro terzino dei Boeren, Joshua Brenet, a portare clamorosamente in vantaggio gli ospiti: lo stesso Faik serve in profondità l’australiano Juric, che a sua volta tocca di tacco il pallone per Gyasi, in evidente fuorigioco al momento del passaggio del compagno, che mette a sedere Bruma e, da posizione defilata, mette al centro per i compagni, anticipati dal numero 20 del PSV, che sigla lo 0-1.

La compagine di Cocu non si dà per vinta e pareggia i conti al 74’, grazie al colpo di testa di Davy Propper che prolunga sul secondo palo un calcio di punizione di Guardado. Nel finale di gara, il Roda JC prova a rallentare il più possibile il gioco, ma tutte le perdite di tempo vengono poi recuperate nei 6 minuti extra decretati dall’arbitro Braamhaar: Luuk de Jong e Moreno ci provano sui calcio d’angolo, ma il risultato non cambia più e gli ospiti guidati in panchina da Kalezic escono dal Philips Stadion con un ottimo punto in chiave salvezza.

Ecco gli highlights della partita:




(Fonte foto: http://www.nu.nl)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top