I talenti del calcio olandese: Rick Karsdorp, la locomotiva di Schoonhoven


Rick Karsdorp nasce nel febbraio del 1995, a Schoonhoven, comune situato nella provincia del Zuid-Holland. Quello che oggi, con pieno merito, viene reputato il terzino destro più forte del campionato olandese inizia la sua formazione calcistica il VV Schoonhoven, piccolo club locale che disputata la Derde Klasse, campionato olandese amatoriale.
Nel 2004, alla tenera età di nove anni, viene notato dagli osservatori del Feyenoord e reclutato per giocare fra le fila dei Rotterdamers, con i quali gioca talmente bene dal meritarsi le convocazioni nelle selezioni giovanili della nazionale olandese sin dall’under 17 fino all’attuale under 21.
L'esordio in prima squadra arriva nell’agosto del 2014 contro il Besiktas, sostituendo l'allora capitano Jordy Clasie, mentre poco più di un anno dopo arriva la convocazione per le gare che la nazionale olandese deve giocare contro Kazakistan e Repubblica Ceca. Il debutto con la maglia degli oranje non è arrivato, ma visto l'esito della campagna di qualificazione ai prossimi europei, Karsdorp non ha di che lamentarsi. Il futuro terzino destro della nazionale sarà sicuramente lui.
In questa stagione ha disputato dodici partite e ha servito sei assist, a dar le coordinate di quanto sia stato incisivo l’apporto sino a qui di Rick Karsdorp fra le fila del Feyenoord.

Alto 182 centimetri per 80 kg di peso, Karsdorp nasce come centrocampista centrale e trequartista, ruoli tramite i quali si è fatto notare nelle selezioni giovanili del Feyenoord e della nazionale olandese. Considerato che il Feyenoord ha una lacuna in quella zona del campo, dopo la cessione di Jordy Clasie al Southampton della vecchia conoscenza Ronald Koeman, il Feyenoord sembrava aver il sostituto in casa, ma il calcio riserva sempre sorprese inattese. Giovanni van Bronckhorst, attuale tecnico del club di Rotterdam, ha un’intuizione geniale, trasformando il ragazzo in un terzino destro di ottimo livello. Il risultato è stupefacente, poiché Karsdorp è dotato di una buona velocità ed accelerazione, ma soprattutto di una resistenza invidiabile, quasi tipica di un maratoneta.
A soli vent'anni, è logico avere alcune riserve sulla fase di difesa sono lecite, considerato le caratteristiche specifiche del giocatore, ma sotto la sapiente guida di van Bronckhorst il ragazzo sta sviluppando una formidabile sapienza nel coprire gli spazi ed esser tempestivo negli interventi. La fase di rifinitura dell’azione è quello che sorprende di più: cross precisi, uno – due efficaci ed una capacità di saltare l’uomo da esterno d’attacco. Volendo fare un paragone, l’esterno basso che più ricorda il calciatore del Feyenoord è Leighton Baines, terzino mancino dell’Everton. Un calciatore modello, insomma, che sta regalando enormi soddisfazioni. Daryl Janmaat è solo un ricordo nelle menti degli spettatori del De Kuip, ora esiste solo Rick Karsdorp. Resta solo da capire se si tratterà di
 un fuoco di paglia o se il ragazzo di Schoonhoven si imporrà nel calcio internazionale come il suo mentore Giovanni van Bronckhorst.
Nell’immediato futuro, è certo, che i successi del Feyenoord passeranno anche dai piedi del giovane terzino destro. 




Fonte foto: http://www.feyenoordpings.nl/

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top