I 10 trasferimenti più costosi nella storia della Eredivisie



10. Ferdi Vierklau – 7.3 Milioni di €
Acquistato nel 1998 dall'Ajax, che versò una cospicua cifra nelle casse del Tenerife per riportare in Olanda il terzino destro dopo solo una stagione giocata in Spagna. In quattro anni, Vierklau scende in campo solo 38 volte, meritando però l'inserimento in questa speciale classifica.

9. Dušan Tadić – 7.7 Milioni di €
Nel 2012 il Twente, ancora lontano dai problemi finanziari in cui versa oggi, si assicurò il talento serbo dal Groningen, prima di rivenderlo al Southampton di Koeman, realizzando una discreta plusvalenza in virtù di due stagioni sensazionali dell'esterno offensivo classe 1988.

8. Luis Suarez – 8 Milioni di €
Altro giocatore proveniente dal Groningen. In questo caso si è trattato di un trasferimento travagliato ma che alla fine ha giovato all'Ajax. Con la società di Amsterdam, l'attaccante uruguaiano ha giocato, dal 2007 al 2011, 159 partite e segnato 111 goal, prima di essere ceduto al Liverpool.

7. Jan Vennegoor of Hesselink – 8.2 Milioni di €
Dopo essersi messo in luce con la maglia del Twente, tra il 1996 e il 2001, l'attaccante di Oldenzaal ha firmato un contratto con il PSV Eindhoven. In 5 stagioni al Philips Stadion ha giocato 237 partite e segnato 85 goal, una media più bassa rispetto a quanto fatto vedere con i Tukkers, ma che ha attirato l'attenzione del Celtic, deciso ad acquistarlo nel 2006.  

6. Zlatan Ibrahimović- 8.4 Milioni di €
Passato dal Malmo all'Ajax nel 2001, sorprendentemente quello dello svedese non è il più caro dei trasferimenti della storia del campionato olandese. Leo Beenhakker lo strappò all'Arsenal, portandolo all'Amsterdam ArenA dove ha subito iniziato ad incantare la folla.

4. Nikos Machlas – 8.6 Milioni di €
92 presenze e 60 goal con la maglia del Vitesse hanno permesso all'attaccante greco di essere il candidato numero uno a vestire la maglia dell'Ajax nel 1999. Nonostante i suoi goal (alla fine saranno 38 in 74 apparizioni), il centravanti nato a Creta non convinse pienamente, finendo con l'essere scalzato...proprio da Ibrahimovic nel 2001.

3. Klaas-Jan Huntelaar – 9 Milioni di €
Scartato in gioventù dal PSV, Klaas Jan Huntelaar ha fatto la fortuna dell'Heerenveen. I Superfriezen, infatti, nel bel mezzo della stagione 2005/06 hanno deciso di accettare l'offerta dell'Ajax, cedendo il loro attaccante a gennaio, quando aveva già realizzato 33 goal in 46 partite.

2. Mateja Kezman – 11.3 Milioni di €
E' l'estate del 2000 quando il PSV decide di acquistare il giovane Kezman, capocannoniere del campionato serbo, dal Partizan Belgrado. L'investimento ingente ripaga la squadra di Eindhoven, che si ritrova in squadra un duo potenzialmente devastante, composto dal 21enne e da Arjen Robben. Kezman lascia il Philips Stadion nel 2004, dopo aver segnato 105 goal in 122 gare.

1. Miralem Sulejmani – 16.3 Milioni di €
L'acquisto più costoso della storia dell'Eredivisie è, forse, uno dei peggio riusciti. Desiderosi di bissare l'affare Huntelaar, i dirigenti dell'Ajax firmano un secondo assegno all'Heerenveen nel 2008, portando a casa il talentuoso attaccante serbo ed assicurandosi le sue prestazioni per i prossimi 5 anni. Infortuni, aspettative non confermate e un diverbio con Frank de Boer determinano la sua dipartita nel 2013, quando si libera dall'Ajax e firma con il Benfica.
Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top